Santa Messa Vergine Maria Guadalupe San Pietro / Video, “Indulgenza plenaria della casa”

Oggi è stato il giorno della Santa Messa in onore di Nostra Signora di Guadalupe, presieduta da Papa Francesco. Sono passati 125 anni dall’incoronazione della Madonna e il Papa ha guidato la celebrazione eucaristica nella Basilica di San Pietro. L’abbondanza, la benedizione e il dono di Bergoglio riflettono le tre realtà nell’immagine della Madonna. L’abbondanza è legata a ciò che Dio ci offre, che ha il “limite” della generosità, mentre Papa Francesco si riferisce alla benedizione dell’incontro di Maria con Elisabetta. Il dono, come già sottolineato, è quello di Dio, che ci viene presentato come una benedizione. Non dimentichiamo che, come già accennato, la Prigione Apostolica ha deciso di dedicare la concessione plenaria ai fedeli di tutto il mondo per necessità sanitarie. (Aggiornamento MB)

Papa: “Dio si offre in abbondanza”

Si è svolto questa mattina presso l’altare del pulpito della Basilica di San Pietro, la Santa Messa in onore della Madonna di Guadalupe, guidata da Papa Francesco. Insieme al cardinale Marc Ouellet, prefetto della Congregazione per i vescovi e presidente della Pontificia Commissione per l’America Latina, e con altri nove vescovi e sacerdoti, il Pontefice si è rivolto ai fedeli presenti nella sede, ma anche alle tante alleanze in attuale: “La maledizione è lo stile del diavolo, la meschinità, l’incapacità di darti completamente ”, parole che si pronunciano in spagnolo e pronunciano l’atteggiamento“ dal polsino ”. Poi papa Francesco ha guardato l’immagine di Maria, ha aggiunto: “Vediamo tre realtà che si riflettono pienamente: abbondanza, benedizione e dono. Dio offre sempre se stesso in abbondanza, dai sempre in abbondanza. Non conosce le dosi, si dà in abbondanza. Il suo “limite” è la generosità, l’impossibilità di donarsi in un modo che non è in abbondanza “. Quando riconsidera l’immagine di Nostra Madre, aggiunge:” Benedetta sei tu fra le donne, perché tu ci ha portato i beati “. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

SANTA VERGINE MARIA GUADALUPE, POP A SAN PIETRO, VIDEO IN DIRETTA “NEW HOPE”

E ‘ inizio per meno di un’ora la Santa Messa in San Pietro del Papa in onore della Vergine Maria di Gaudalupe. Roma si è unita alle celebrazioni che si svolgono in queste ore Messico, dove l’apparizione avvenne il 9 dicembre 1531. A questo proposito le parole di Monsignor Arturo Bañuelas, della Chiesa cattolica di San Marco, che ha commentato la decisione di commemorare la Madonna di Guadalupe solo in live streaming, a causa di misure restrittive anti-coovidità: drammaticamente diverso quest’anno – le sue parole riportate dalla NBC – abbiamo avuto migliaia di persone l’anno scorso. Facciamo lo stesso, ma è tutto trasmesso in diretta. Monsignor Banuelas ricorda poi come la nebbia moderna sia necessaria per averne una “Nuova speranza”, alla luce della grave crisi che il mondo sta attraversando a causa della pandemia covid. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

READ  DAZN nel mondo, problemi per la visione Juventus-Cagliari

SANTA MESSA MARIA DI GUADALUPA, VIDEO POP FOCALIZZATO: “MADONNA MAESTRO DELL’UMANITÀ”

In poco più di un’ora, sì celebrerà la santa Messa in Pietro di Papa Francesco, per la commemorazione dell’apparizione di Nostra Signora di Guadalupe. Un evento che ha avuto luogo il 9 dicembre 1531, con la “Morenita” che appare sull’Indio Juan Diego, a Guadalupe, in Messico. Come ricorda il sito web della Chiesa di Milano, si tratta di un evento che aprofondo nella religione e nella cultura messicana‘, Un caso di inculturazione miracolosa e di conseguenza’ meditare su questo evento – scrive il portale della Chiesa milanese – significa oggi per te stesso alla scuola di Maria, maestra dell’uomo e della fede, annunciatore e servitore del Verbo, che deve risplendere in tutto il suo splendore, come la misteriosa immagine sulla tilma (il mantello su cui è stampata l’immagine della Vergine di Guadalupe, è costituito da due fogli di agave fibrosa grossolana, che usato dai poveri indiani per coprirsi) ”, appartiene alla veggente messicana recentemente proclamata santa dalla Chiesa. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

SANTA VERGINE MARIA DI GUADALUPE, VIDEO STREAMING IN DIRETTA, PAPA A SAN PIETRO

Oggi, 12 dicembre 2020, il 125 ° anniversario dell’incoronazione della Madonna di Guiadalupe. Poiché la locale Basilica Mariana era chiusa da domani a domani, 13 dicembre, il Carcere Apostolico, sotto il mandato diretto di Papa Francesco, ha deciso di rilascia la concessione plenaria a tutti i fedeli che la Vergine Maria madre di Cristo celebrerà da casa. È stato il cardinale a chiedere espressamente al Santo Padre questa concessione Carlos Aguiar Retes, Arcivescovo del Messico, 3 dicembre dello scorso anno: i fedeli potranno godere della plenaria nelle loro case, dopo la nebbia attraverso le varie dirette TV, radio e streaming offerte. Anche la multa l’anno del Giubileo Guadalupan prorogato fino al 12 ottobre 2021, annunciato esattamente in occasione del 125 ° anniversario dell’incoronazione di Nostra Signora di Guadalupe (12 dicembre 1895). L’anniversario sarebbe dovuto terminare il 12 ottobre di quest’anno, ma alla luce della pandemia degli ultimi mesi, si è deciso di dare più tempo ai pellegrini che non hanno potuto visitare il santuario mariano. Ricordiamo infine che il Padre celebra alle 11:00, in ricordo della Madonna di Guadalupe, la Santa Messa a San Pietro, visibile in live video streaming. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

READ  Milan-Fiorentina 2-0: gol di Romagnoli e Kessie | Il diretto

SANTE MESSE VERGINE MAGAI DI GUADALUPA, VIDEO IN DIRETTA: PIANO DELLA CONFESSIONE DEL PAPA INDIRE

Rev 11 Pous francesco sedie in Basilica di San Pietro la Santa Messa per il 125 ° anniversario diIncoronazione della Beata Vergine Maria di Guadalupe: sarà possibile seguire tutto TV in diretta su Tv2000 e in video streaming con il canale normale Vatican News YouTube. Questa è la prima di tante celebrazioni che si preparano al Santo Natale del Signore in Vaticano, quest’anno con maggiore attenzione per la presenza dei credenti rigide regole anti-Covid: «la partecipazione alle celebrazioni sarà molto limitata, con fedeli individuati secondo le modalità utilizzate negli ultimi mesi, nel rispetto delle misure di tutela previste e suscettibili di modifiche dovute alla situazione sanitaria», Ha ricordato ieri l’ufficio stampa vaticano e ha dato anche una seconda importante notizia in merito festeggiamenti per la “Morenita“, Protettore di tutti i popoli di lingua spagnola e stretto protettore di tutti i migranti che cercano di attraversare il confine tra Messico e Stati Uniti. Contrariamente alla tradizione in cui almeno 20 milioni di pellegrini vengono richiamati in Messico per rendere omaggio alla Virgen de Guadalupe, la pandemia mondiale rende molto più “rigide” le celebrazioni del 125 ° anniversario dell’incoronazione: per questo Papa Francesco d’accordo lì Prigionia apostolica ha esteso la concessione plenaria ai fedeli di tutto il mondo che oggi celebreranno da casa Nostra Signora di Guadalupe. “Sappi che l’impegno per la “Virgen Morena” si estende oltre i nostri confini – ha il Cardinale Aguiar Retes, Arcivescovo di Città del Messico – iIl Santo Padre si è gentilmente offerto di offrire questa concessione a tutti i fedeli cattolici del mondo per celebrare con noi nel rispetto dei requisiti dell’Indulgenza. Desidero che il nostro popolo pellegrino, che cerca il conforto, la protezione e la tenerezza della nostra Santissima Madre dal profondo dei loro cuori feriti, faccia uso di questa grazia che Papa Francesco ci ha concesso e che si estende ai fedeli defunti.».

READ  Covid, Londra: "La nuova variante del virus è fuori controllo". CHI: "Può influenzare i metodi diagnostici". I paesi dell'UE bloccano i voli per il Regno Unito

INFORMAZIONI PLENARIE: COME OTTENERLA

E così sarà possibile seguire la diretta video e tv della Santa Messa celebrata da Papa Francesco – per l’occasione dall’altare del Presidente di San Pietro. ricevere la concessione plenaria anche semplicemente restando a casa: le condizioni poste dal carcere sono semplici e chiare, bisognerà onorarne una Immagine sacra della Madonna di Guadalupe e in particolare segue le messe celebrate nel santuario messicano dai media (radio, televisione e live streaming, Nella parte inferiore della pagina il collegamento), oltre alle solite condizioni (preghiere secondo le intenzioni del papa, confessione e comunione il prima possibile). L’anno giubilare del Guadalupan annunciato per il 125 ° anniversario dell’incoronazione, avvenuto il 12 dicembre 1895, avrebbe dovuto terminare il 12 ottobre, ma Papa Francesco proprio per certe condizioni dell’anno 2020, che è virtualmente riuscita in una pandemia totale, ha deciso di prorogare l’anno speciale giubilare fino al 12 ottobre 2021. “Visitiamo nostra moglie con noi nelle nostre case quest’anno. Apriamo le nostre porte e solleviamo i nostri cuori in modo che lei ci benedica e ci ricopra con il suo manto. Possano nostro Signore Gesù Cristo e la sua Santissima Madre, la Santa Maria di Guadalupe, continuare a guidarci e benedirci in questo cammino così doloroso per tutti i pellegrini di Dio nella nostra Arcidiocesi e nel mondo.Era l’auspicio espresso dal Cardinale Arcivescovo di Città del Messico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Written By
More from Arrigo Faugno

aveva 94 anni. Covid- Corriere.it l’ha ucciso

Ex presidente della Repubblica franceseun membro del Parlamento europeoValéry Giscard d’Estaing è...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *