Il controller Wireless per Xbox funziona a batterie per un accordo tra Microsoft e Duracell – Multiplayer.it

In una recente intervista, il marketing manager di Duracell UK, Luke Anderson, ha apparentemente rivelato perché io Xbox Wireless Manager ancora lavorando con pila AA: Microsoft e l’azienda nota per le loro batterie a lunga durata avrebbero infatti un accordo a lungo termine che potrebbe bloccare i blocchi del gioco Xbox Series X / S avere batterie ricaricabili per molto tempo a venire.

Dal 2005, tutti i pacchetti Xbox contengono due batterie AA Duracell che ti consentono di alimentare il gamepad. Questo nonostante altre società concorrenti come Sony e Nintendo abbiano nel frattempo deciso di ripiegare batterie ricaricabili da includere con le tue periferiche e ricaricare con semplici cavi USB.

Le due società, invece, hanno deciso di proseguire senza esitazioni associazione: da un lato, Microsoft incorpora le batterie Duracell nei suoi prodotti, dall’altro la società Bethel utilizza i controller Xbox nelle sue campagne promozionali per sponsorizzare la durata della batteria.

Intervistato da MCV Un pilota Xbox ha difeso la scelta della sua azienda: “diamo deliberatamente all’utente il libertà di scelta come alimentare il nostro controller wireless per Xbox. Le persone possono utilizzare qualsiasi marca di batterie AA, batterie ricaricabili di Xbox o delle sue affiliate o utilizzare un cavo USB-C direttamente per collegare il controller alla console o al computer.“.

Questo senza considerare che la Xbox Elite Series 2 contiene una batteria ricaricabile al suo interno e non necessita di batterie AA.

READ  Zoom per Android e desktop: come funzionano le notizie
Written By
More from Alfeo Ferri

i prezzi di lancio ufficiali compaiono in Italia

a casa » notizia » Amazfit GTR 2 e GTS 2: compaiono...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *