Francesco Oppini pronto a lasciare il match dopo la chiamata di Alba Parietti, crolla Tommaso Zorzi

Tempo di scelte e arrivederci nella Casa del Grande Fratello Vip.

Stasera, Venerdì 4 dicembre 2020, il Canale 5 andrò è in onda una nuova puntata del Grande Fratello Vip. Mentre aspetti Francesco Oppini, che nelle ultime ore sente sua madre Alba Parietti, sembra averle preso i capelli decisione, o questo fermare il gioco prima delle vacanze di Natale.

Francesco Oppini lascia il Gf Vip: la reazione di Tommaso Zorzi

Nelle ultime ore i partecipanti alla quinta edizione di Grande Fratello Vip hanno avuto modo di parlare al telefono con i propri cari per decidere se volevano restare in casa o abbandonare definitivamente il gioco. UN scelta obbligatoria vista la decisione sulla produzione di prolunga a febbraio il reality di Alfonso Signorini.

Alcuni dei più indecisi ci sono Francesco quello che sua madre ha sentito nel confessionale Alba. Una telefonata che sembra che il partecipante abbia preso una decisione:lascia il Gf Vip. Proprio alla luce di questo, Tommaso, quando si rende conto che con ogni probabilità il suo amico finirà prematuramente il suo viaggio, lo è letteralmente crollato.

Leggi anche
Giulia Salemi affronta Elisabetta Gregoraci

Scavato nel suo letto Tommaso ha cercato conforto tra le braccia di Stefania Orlando: “Non sei solo, sai che il suo sostegno c’è comunque”. “Ti capisco ma prova a rispondere, goditi questi giorni insieme” lo consigliò Itinerario Maria Teresa. Sono venuti anche per cercare di sostenerlo Pierpaolo Pretelli, Giulia Salemi Salva Elisabetta Gregoraci. Dopo aver ascoltato in silenzio le parole dei suoi amici, Zorzi raggiunse Oppini in giardino per abbracciarlo.

Scopri le ultime novità sul Grande Fratello.

READ  7 cose su Sciascia - Il Post

Written By
More from Leone Udinesi

GF Vip, Francesco rivela: “Voglio essere padre”

Sorpresa in diretta sul Grande Fratello Vip per Francesco Oppini, che ha...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *