Calciomercato Juventus, quattro per il palo Paratici

Paratics (Getty Images)

Il ‘caso’ di Suarez riporta di moda il possibile allontanamento di Paratici dalla Juventus: quattro nomi per la successione alla Juventus

Fabio Paratici indagato per ‘caso Suarez’. Il Juventus lo ha confermato con una dichiarazione che riafferma la sua fiducia nella propria Capo dell’ufficio finanziario. Parole che però possono nascondere una riflessione più profonda che non può escludere il distacco del dirigente dell’azienda. Dopotutto Paratici il contratto è scaduto nel 2021 e per mesi c’è stato un addio: sembrava che potesse essere già in estate, poi le feste sono continuate, ma a fine stagione potrebbe essere il momento giusto per la separazione. Per seguire LIVE e interagire con le ultime novità del Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Caso Suarez, IN ESCLUSIVA Chiacchio: “Questo è quello che osa la Juventus”

juventus tara paratici
Igli Tare (Getty Images)

Juventus, da Tare a Berta: i nomi del dopoguerra di Paratici

In caso di partenza di Paratici dalla Juventus, verranno aperti i nomi completi per il successore. Ci sono quattro possibili candidati a partire dalla soluzione interna, che aumenterà la responsabilità di Federico Cherubini. Un bel nome è anche quello di Igli Difficile, attualmente attivo Lazio: non si può escludere un trasferimento in coppia con Simone Inzaghi su Pirlo fallito.

di L ‘ Roma e Torino Gianluca Petrachi è un altro possibile sostituto di Paratici alla Juventus, ma Andrea potrebbe finire anche alla Juventus Berta. Apprezzato da molti club, l’attuale direttore sportivo diAtletico Madrid ha dalla sua esperienza internazionale che può convincere Agnelli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Juventus-Napoli, UFFICIALE: arriva il nuovo appello azzurro

READ  Gattuso, problemi agli occhi: non parla. Il vizio: 'un cattivo Napoli'
Written By
More from Arrigo Faugno

Come sarà l’America di Biden? La priorità: sconfiggere la pandemia – Corriere.it

7 novembre 1972: Joe Biden viene eletto senatore. 7 novembre 2020: viene...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *