Xbox Series X: ecco quali saranno i giochi a 120 FPS

Siamo ormai da meno di un mese e Serie Xbox X. entrerà nelle case di tutti i fan delle generazioni Microsoft per i videogiochi. Al momento sembra che la casa di Redmond non debba più fare grandi annunci in merito al lancio della sua nuova console, anche se di tanto in tanto conosciamo qualche dettaglio in più che ci attende 10 novembre.

In questo caso recente, è un post pubblicato sulla pagina Twitter ufficiale di Xbox che ha messo in funzione le antenne dei giocatori. Il nuovo post conferma alcuni dei titoli che Xbox Series X raggiungerà 120 FPS. Come specificato nella breve descrizione del post, questi giochi potranno raggiungere questi frame rate in prima scelta grazie alla suddetta modalità a 120 FPS.

Il post di annuncio, come potete vedere sopra, è stato accompagnato anche da un’immagine che raccoglie tutti i titoli ottimizzati per raggiungere i 120 FPS. Vediamo nello specifico di cosa si tratta confermati i primi titoli da Microsoft con questo nuovo post su Twitter.

  • Sporco 5
  • Call of Duty Black Ops Guerra Fredda
  • Halo Infinite
  • Exomecha
  • Metal Hellsinger
  • Monster Boy e il regno maledetto
  • Orfano della macchina
  • Ratto 5
  • Seconda estinzione
  • Rainbow Six Siege di Tom Clancy
  • Devil May Cry 5 Edizione speciale
  • Ori e la volontà dei ciuffi
  • Il Falconeer

Per ora, questi sono i 13 giochi che possono funzionare fino a 120 FPS su Xbox Series X. È molto probabile che questi siano solo i primi titoli in grado di raggiungere tali risultati sulla nuova console di Microsoft. Cosa ne pensate dell’elenco dei giochi offerti su Series X a 120 FPS? C’è qualche altro titolo che speri possa raggiungere l’impresa? Fateci sapere nei commenti.

Anche se Xbox Series X è ancora esaurito, puoi preordinare una nuovissima Xbox Series S su Amazon questo indirizzo.

Written By
More from Alfeo Ferri

Google Calendar integra anche attività su iOS e Android. Era tempo!

Google Calendar aggiornamenti su Android e iOS che introducono la possibilità di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *