Virus, router e dispositivi HEH diventano “zombie”: come proteggersi

Virus


Il virus HEH è l’ultimo tipo di attacco informatico che prende di mira router e dispositivi intelligenti con potenti virus che possono causare innumerevoli danni.

Il La sicurezza informatica è un argomento che viene sempre più discusso. Per alcuni, aumentare i controlli e aprire sempre più codici sorgente per applicazioni, protocolli e dispositivi è semplicemente l’unico modo per creare barriere efficaci. Altri sostengono che questi tipi di interventi chirurgici siano troppo rischiosi. Alcuni addirittura metteranno la mano sul fuoco sostenendo che le stesse aziende che producono software per la difesa, il virus che li ha battuti. Insomma, come al solito, tante posizioni diverse con una realtà innegabile. Esistono virus informatici e il file virus HEH questi sono gli ultimi tipi di attacchi creati dagli spiriti maligni per rovinarti la giornata e oltre.

LEGGI ANCHE -> Arrestato John McAfee, padre di antivirus da 30 anni

Virus, router e dispositivi HEH diventano “zombie”: come proteggersi

Il virus HEH è un tipo di virus chiamato “botnet“. Ciò significa che una volta che un sistema è stato infettato, utilizzare il sistema per infettare gli altri, con una distribuzione ha detto “Uno zombi”. È stata la piattaforma che per prima ha parlato del virus Netlab, che pubblica continui aggiornamenti sul tema della sicurezza informatica. Il virus, tramite un meccanismo per la creazione di codici casuali, router bombe e dispositivi star con tentativi di accesso costantifino a quando non effettua l’accesso. Per ora il virus non si manifesta in alcun modo, riportano i dati, e compare solo in formato uno stadio embrionale, dove pensa solo a diffondersi il più possibile in rete. Solo successivamente verrà attivato dopo essere stato penetrato dai server, dai dispositivi intelligenti e dalla rete. Il consiglio e cambia le tue password per renderlo più robusto, con codici alfanumerici e non frasi di significato completo.

READ  Microsoft aveva un tema segreto per Windows XP: quello dei Mac

LEGGI ANCHE -> Virus Joker, 17 programmi infetti: rimuovilo subito dal tuo telefono!

Written By
More from Alfeo Ferri

Sono previste multe anche per chi non parla al cellulare

Una delle principali cause di incidenti stradali nel nostro Paese è l’utilizzo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *