Trump, video dall’ospedale: “Sto meglio”. Ma il medico della Casa Bianca: “Non è ancora fuori pericolo”

“Sono venuto da Walter Reed perché non mi sentivo così bene, ma ora mi sento molto meglio e penso che tornerò presto per continuare la campagna elettorale, ma il vero banco di prova sarà nei prossimi giorni”: Donald Trump sta cercando di rassicurare gli americani dopo le notizie del conflitto sulla sua salute, in un video girato al Walter Reed Military Hospital – dove è ricoverato per covid-19 – e pubblicato su Twitter. Poco dopo, c’è un aggiornamento del dottore della Casa Bianca Sean Conley: siamo “cautamente ottimisti, ma non è ancora fuori pericolo”.

“Le terapie che prendo e quelle che ci arrivano sono miracolose”, ha detto il presidente del Walter Reed Hospital, dove da ieri è ricoverato con Covid. “Comincio a sentirmi bene, credo che il vero test sarà nei prossimi giorni, vedrò cosa succede nei prossimi due giorni”.

In camicia bianca, senza cravatta e giacca blu, seduto a un tavolo con la bandiera americana e lo striscione presidenziale alle spalle, Trump vuole ringraziare “gli americani e i leader di tutto il mondo che mostrano la loro solidarietà”. “Non mi sentivo molto bene”, ha detto il presidente in apertura del suo messaggio, “ora sto molto meglio, ho bisogno di rimettermi in carreggiata il prima possibile, perché abbiamo del lavoro da fare. Finora abbiamo fatto grandi cose, ma altre devono essere fatte per rendere l’America di nuovo grande “.

READ  Nagorno Karabakh, guerra tra Armenia e Azerbaigian: morti e feriti

Trump afferma nel video di non avere “altra scelta” se non quella di osare di esporsi al virus. Il presidente spiega che non poteva isolarsi alla Casa Bianca, non vedere nessuno e parlare con lui. “Questa è l’America, questi sono gli Stati Uniti, siamo il paese più grande e potente del mondo”, ha continuato, sostenendo che un vero leader deve affrontare i problemi.

More from Eugenio Toscani

“Ha pagato $ 750 di imposta federale sul reddito nel 2016”

Donald Trump, il NYT: «Paga 750 dollari tassazione imposta federale sul reddito...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *