rifiuta e distrugge tutto

Un uomo ha distrutto dozzine di bottiglie di alcol dopo che gli era stato chiesto di farlo maschera all’interno di un supermercato. L’incidente è avvenuto in un negozio Tesco in West Street a Drogheda, in Irlanda. Graham McCormack, che è il nome del 33enne, è stato arrestato e dovrà rispondere davanti a un giudice per danni.

Senza maschera, distrugge tutto al supermercato: il video

La sua risposta alla richiesta di indossare dispositivi di protezione individuale è stata quella di distruggere gran parte del reparto alcolici del luogo, tra l’incredulità degli altri clienti. Video da Facebook – Adrian + Shane.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disabilitare il blocco degli annunci per riprodurre il video.

Disattiva l’audioDisattiva l’audioDisattiva l’audioAttiva l’audio


Individuare

Attiva lo schermo interoDisattiva lo schermo intero

Impossibile riprodurre il video. Riprova più tardi.

Aspetta solo un minuto...

Forse potrebbe interessarti...

Devi abilitare JavaScript per riprodurlo.

Il soft closing “Irish style”: le scuole aprono e abiti a 5 km dalla casa

Tutto è chiuso tranne scuole, fabbriche e cantieri. L’Irlanda è il primo paese europeo a reintrodurre il paese – dalla mezzanotte di ieri adesione su tutto il territorio nazionale per affrontare la seconda ondata. Tutti i negozi di lusso hanno le persiane spente. Per pub e ristoranti viene offerta solo la consegna a domicilio o la consegna a domicilio. I cittadini possono esercitare solo entro cinque chilometri dalla loro residenza. Pertanto, non sarà possibile viaggiare a più di 5 km da casa per sei settimane, a meno che non si lavori in quelle attività che rimangono aperte (in questo caso, ovviamente, non si applica il limite di chilometraggio).

READ  Vengono visualizzati gli "argomenti riservati". Il papa lo chiude con la 'corte'

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disabilitare il blocco degli annunci per riprodurre il video.

Disattiva l’audioDisattiva l’audioDisattiva l’audioAttiva l’audio


Individuare

Attiva lo schermo interoDisattiva lo schermo intero

Impossibile riprodurre il video. Riprova più tardi.

Aspetta solo un minuto...

Forse potrebbe interessarti...

Devi abilitare JavaScript per riprodurlo.

Sono stati chiusi negozi non essenziali, barbieri, saloni di bellezza, palestre, centri ricreativi e servizi culturali. I matrimoni non possono essere interrotti: è consentito con un massimo di 25 invitati. Sono vietati anche gli incontri tra famiglie a meno che non si svolgano in spazi aperti come i parchi. Il 1 ° dicembre si valuta la situazione e si decide come procedere.

Si rifiuta di indossare una maschera al supermercato: arriva la polizia, finisce male

More from Eugenio Toscani

Coronavirus Francia, nuovo record di casi: oltre 20mila in 24 ore

Per la prima volta dallo scoppio del coronavirus, il file La Francia...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *