Quanto valgono le 10 lire del 1946? Fantastico, ecco la risposta e dove cercarla

Durante la Repubblica Italiana ne furono prodotte due diverse Monete da 10 lire. Non tutti ricorderanno il primo, molto probabilmente sarà solo nei ricordi di persone anziane e collezionisti.

DALLA NOSTRA RETE:



Valore moneta 10 lire Oliva

Il 1946 è l’anno delle prime monete da 10 Lire della Repubblica Italiana
È la prima moneta da dieci lire della Repubblica Italiana. Viene chiamato anche come 10 lire Olivo perché su uno dei due lati c’è un ramoscello di ulivo. Sull’altra facciata troviamo Pegasus, il cavallo alato. La moneta è realizzata in una lega chiamata Italma, misura 29 millimetri e pesa 3 grammi. Fu battuto dal 1946 al 1950. L’anno successivo fu introdotta la Spighe da 10 lire. Il primo pezzo, il pezzo di prova, ha inciso la scritta PROVA in basso a destra della facciata, su cui compare l’olivo. La moneta di prova è stata coniata dal 1946 e questo pezzo non può essere ritirato.

Nello stesso anno, però, veniva normalmente messa in circolazione la 10 lire del 1946, quindi senza la scritta PROVA. Questo pezzo potrebbe valere più di € 500 in fior di conio. Un pezzo in bellissime condizioni ha ancora un ottimo valore, più di 350 €, mentre un BB, essendo un pezzo in buone condizioni, può arrivare fino a 200 €.

La moneta da 10 lire del 1947 è il pezzo più raro che puoi trovare. È contrassegnato come R3 e può davvero valere una fortuna. E ‘possibile vendere la moneta in buone condizioni per circa 1.700 euro, nello stato di Splendido poco meno di 3.000 euro, mentre a Fior di Conio potrebbe valere anche più di 4.500 euro.

READ  Non dimenticare questo bonus: le proiezioni del mercato azionario

Le 10 lire del 1948 sono più facili da trovare e forse è possibile averle in casa, anche se è ancora classificata come moneta insolita. In bellissime condizioni vale 50 €, a Fior di Conio 150 €.

More from Nicostrato Manna

Peugeot 2008, il nuovo SUV del Leone premiato per lo stile

Peugeot 2008 può già essere ordinato, motori e prezzi Il SUV 2008...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *