L’uragano Iota è un MOSTRO DI CATEGORIA 4, AMERICA CENTRALE, DISTRUTTO DA FENOMENI ECCEZIONALI »ILMETEO.it

Meteo: l’uragano Iota è un MOSTRO DI CATEGORIA 4, l’America Centrale distrutta da FENOMENI ECCEZIONALI

L’uragano Iota in viaggio verso l’America centraleLa tempesta tropicale IOTA, il trentesimo di questa stagione numericamente record per l’Atlantico (siamo in 30 tempeste) nelle ultime ore è aumentato rapidamente e ha raggiunto il suo massimo uragano di categoria 5 ed è stato quindi retrocesso a Categoria 4 dell’American National Hurricane Center (NHC) ma rimane classificato come “estremamente pericoloso” con venti superiori a 250 km orari, e ora colpisce ilAmerica Centrale.

Secondo National Hurricane Center, Iota seguirà più o meno la stessa traiettoria che Eta ha rintracciato pochi giorni fa e per questo si prevedono conseguenze catastrofiche per Nicaragua e Honduras che sono ancora in ginocchio, devastati dalla forza dei venti e dalle piogge torrenziali provocate dall’ultimo uragano, responsabile anche della morte di oltre cento persone.

Cosa ci si aspetta? Iota si muove lentamente verso ovest ad una velocità di circa 15 km / h e colpisce duramente la costa orientale dell’Honduras e del Nicaragua. La tempesta si presenta venti in media circa 250 km / h con raffica di vento anche più alto. Esistono anche seri problemi per acquazzone che può ottenere accumuli dal mezzo 500 e 600mm. Il peggio è temuto in molte aree.

Ad essere più preoccupato è ilstormgolf che può aumentare il livello del mare di ca. 3/4 metri sulla zona costiera esposta e letteralmente travolgere tutto ciò che deve affrontare: soprattutto i paesi nell’immediato interno che sono a rischio.
Data la situazione è il Comitato di allerta del Segretariato nazionale per la gestione dei rischi e le emergenze (Kopec) ‘n’avviso rosso‘per tutte le aree in cui è previsto l’impatto e invita la popolazione a evacuare i rischi e trovare rifugio in strutture più resistenti all’interno e più a ovest.

READ  Paura nelle capitali europee, da Bruxelles a Edimburgo, ci battiamo per la copertura

Traiettoria NOAA 'IOTA'Traiettoria NOAA ‘IOTA’

More from Eugenio Toscani

Coronavirus in Germania, il Koch Institute: “Vaccini non per tutti”. Record di infezioni a Berlino

BERLINO – Berlino ha registrato più infezioni oggi che in qualsiasi altro...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *