La Roma ricorda Totti. Il Friedkins a tavola con l’ex capitano, l’offerta è pronta

Finalmente quel famoso caffè l’ho preso sinceramente, scrive Andrea Pugliese La Gazzetta dello Sport. Prima del 2 novembre, giorno in cui ufficializzò di aver contratto il Covid-19, Totti lo vide Dan e Ryan Friedkin, i nuovi proprietari della Roma.

È stata un’opportunità per conoscersi meglio, guardarsi negli occhi e persino piacersi. Dopo una prima fase di studio, i Friedkins ora vogliono seguire il percorso e costruire la squadra del futuro. In effetti, un futuro dove vogliono che sia anche loro Francesco Totti. ‘Incontro la famiglia Friedkin quando mi invitano a prendere un caffè. E onestamente penso che possa succedere “., ha detto l’ex capitano il 1 settembre. Presente anche l’amministratore delegato giallorosso Guido Fienga, in qualità di intermediario.

A Totti è stato offerto un ruolo di rappresentanza, dalla bandiera istituzionale del club. Francesco si è dimesso, ma a sua volta si è alzato: è bene fare bandiera, ma allo stesso tempo ci deve essere anche un ruolo operativo. Questo non è un segreto Totti si vede bene nei panni del direttore tecnico, incarico che ha dovuto ricoprire anche nella sua prima esperienza giallorossa da dirigente. I Friedkins hanno registrato la richiesta, con le parti che promettono di rivedersi presto. Totti ha ancora nei quadri dirigenti sarebbe un bellissimo regalo di Natale per tutta l’area giallorossa.

READ  Leao come Henry, non solo nelle corse. Ma i portoghesi dovranno crescere ...
More from Tiziano Genovese

RIVIVI IN DIRETTA – Italia

Italia – Olanda, Nations League, 4a giornata.Stadio Gewiss di Bergamo – mercoledì...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *