la mamma entra di nuovo e muore e lo spinge

Figlio non riesce a sfuggire al fuoco, In modo che la la mamma torna in casa in fiamme per morire accanto a lui. Una storia di infinito amore materno di Feda Almaliti, 43 anni, di Fremont, California, figlio di 15 anni tornò indietro per non lasciarlo solo e lei muore accanto a lui.

Leggi anche> Spara e uccide le tre figlie e ferisce la moglie e poi si suicida. “Un signore della guerra mi ha minacciato”

La loro casa è stata avvolta dalle fiamme in breve tempo e la donna ha poi cercato di andarsene, ma quando era fuori si è resa conto che Muhammad, il figlio di 15 anni con autismo, non poteva seguirla. Senza nemmeno pensarci un attimo, la donna è tornata in casa per cercare di salvarlo, ma le fiamme ormai erano troppo alte e lei non poteva far nulla, ed è rimasta accanto a lui in un momento così drammatico.

I vigili del fuoco, subito intervenuti, hanno detto di aver visto la donna rientrare in casa. I primi vigili del fuoco che sono riusciti a entrare in casa hanno trovato madre e figlio sdraiati senza vita in una camera da letto sul retro al secondo piano della casa e abbracciati. Per ucciderli, come riportato dal Mail giornaliera, i fumi erano tossici e l’intervento immediato degli operatori sanitari è stato inutile.


Ultimo aggiornamento: venerdì 2 ottobre 2020, 22:43

© RIPRODUZIONE RISERVATA

READ  Lavoro, riduzione del 50% su contratti stabili. Ipotesi del 100% per chi assume giovani
More from Eugenio Toscani

Elezioni USA 2020, Trump v Biden: tutt’altro che presidenziali

Stile Trump: 5 Il presidente ha sabotato lo scontro dall’inizio. Interruzioni, sovrapposizioni,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *