Il modo rivoluzionario per smettere di fumare. La scienza trova un mezzo

Chi fuma ne è consapevole. Non è affatto facile fermare questa terribile caduta.

Ci abbiamo davvero provato tutti. Abbiamo il sigaretta elettronica, può essere. Oppure abbiamo scaricato alcuni programmi che possono aiutarci. O ancora, ci siamo affidati al buon vecchio potere del tesoro. Ma niente. Il fumo ci perseguita ancora. Negli anni si sono moltiplicati gli studi scientifici per capire come si possa aiutare questi terribili vizi a soffrire senza soffrire. E forse ora gli studiosi sono giunti a una risposta. Apparentemente è stato formulato il metodo rivoluzionario per smettere di fumare. La scienza trova una soluzione a questo problema. Vediamo come.

TMS, ecco il metodo rivoluzionario

TMS. Di cosa si tratta? È l’acronimo di Transcanial Magnetic Simulation. In italiano è stimolazione magnetica intracranica. E il Journal of Neuropsychiatry and Clinical Neuroscience per gestire il caso. È stato infatti pubblicato un articolo sulla nota rivista che spiega come smettere di fumare in modo totalmente innovativo. Ciò ridurrà la dipendenza dalle sigarette. E ci aiuterà a fermarci senza soffrire eccessivamente. Questa pratica ha già funzionato per trattare problemi come la depressione. E sembra fantastico anche in questo caso. Vediamo esattamente perché.

Il modo rivoluzionario per smettere di fumare. La scienza trova un mezzo

La stimolazione magnetica non è così invasiva come potresti pensare. La TMS consiste semplicemente in alcuni cerchi posizionati lungo l’area del disturbo intorno alla testa del paziente. Pertanto, nel caso della dipendenza dal fumo, il cerchio è posto davanti alla corteccia frontale. Dopo circa dieci minuti, la voglia di nicotina inizierà a diminuire radicalmente. E nota, coloro che si sottopongono a questo trattamento non proveranno dolore.

READ  La NASA ha scoperto qualcosa di eccitante sulla Luna. Lo annuncerà il 26 ottobre

In pratica la voglia di fumare diminuisce a causa della secrezione di dopamina che avviene grazie alla TMS. Gli scienziati stimano che i primi miglioramenti reali possano essere notati dopo poche settimane. Gli scienziati sono fiduciosi, la tecnica sta diventando sempre più sofisticata e chissà. Questo può davvero essere il modo più comune per smettere di fumare in modo permanente!

(Vi ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze al riguardo, che possono essere consultate) chi “)

More from Nicostrato Manna

Spazio, scoperto un nuovo pianeta simile alla Terra: dov’è

Spazio, scopri un nuovo pianeta simile alla Terra: si trova nella Via...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *