Gustose polpette con una facile ricetta resistente al freddo e in borsa

Se ti stai chiedendo cosa puoi preparare per questo weekend senza impegnarti troppo, preferibilmente qualcosa di caldo che ti dia un senso di felicità, ecco un’idea per un perfetto comfort food! Gustose polpette con una facile ricetta resistente al freddo e in borsa.

Questo è probabilmente uno dei piatti più amati e preparati. Ci sono le polpette che gli italiani hanno in comune, ad esempio la polpetta fritte o al sugo, le classiche della nonna. Ci sono proposte regionali, come quelle pugliesi con il pollo. Gli abruzzesi li chiamano pallots e di solito sono fatti con cacio e pepe. Gli emiliani li preparano con mortadella e parmigiano, mentre io mondeghili I milanesi vanno assolutamente fritti nel burro!

L’elenco non finisce qui

Oggi portiamo gustose polpette con una facile ricetta resistente al freddo e in borsa. La particolarità è che viene servito in salsa in modo che possa diventare un piatto unico e possiamo riscaldarci in queste giornate fredde. È ideale anche per i vegetariani in quanto è senza carne. Allora mettiamoci dei grembiuli e via!

ingredienti

per le polpette

  • pane stagionato 400 gr:
  • la scelta tra parmigiano, parmigiano o caciocavallo, 70 gr;
  • latte qb;
  • 1 uovo;
  • Aglio;
  • Sale, pepe, prezzemolo, olio EVO qb

Per la salsa

  • una patata grande;
  • una grande radice;
  • cipolla, una grande;
  • sedano;
  • 2 pomodorini (o qualche cucchiaio di salsa di pomodoro);
  • Vendita.

Gustose polpette con una facile ricetta resistente al freddo e in borsa

Procedura

Prepariamo prima la salsa. Peliamo le verdure, le tagliamo e le mettiamo in una pentola (capacità di circa 4 litri) e la copriamo con acqua. Lo mettiamo sul fuoco e lo facciamo bollire. Cuciniamo per 30-40 minuti.

READ  Coronavirus, i timori di chiusura permettono alle borse di scuotere l'economia - Economia

Andiamo a preparare le polpette. In un contenitore profondo mettiamo il pane vecchio tagliato a pezzetti e lo bagniamo con il latte. Lasciamo riposare qualche minuto in modo che il pane diventi morbido. Quindi eliminiamo il latte in eccesso. Aggiungere al pane l’uovo, l’aglio e il prezzemolo tritati, il formaggio stagionato, sale e pepe. Impastiamo tutto bene con le nostre mani e creiamo le polpette.

Tocco finale

Cuociamo le nostre polpette nel brodo vegetale e appena salgono a galla, le serviamo in un piatto fondo, accompagnate dalla salsa piccante. Buon Appetito!

More from Nicostrato Manna

Colore giallo-blu per l’E.402.142 di RFI

dare Notizie ferroviarie del 16 ottobre 2020 di David Campione FOLIGNO (Perugia)...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *