Google Pixel 5 Camera 8.0 non è più segreto: novità e come installarlo

Per anni Google Fotocamera è un riferimento per il panorama Android. A Mountain View hanno dimostrato che l’elaborazione delle immagini ha lo stesso peso dell’hardware per ottenere foto sorprendenti, al punto che anche la concorrenza ha iniziato a lavorare duramente sugli algoritmi per produrre risultati migliori.

Con la presentazione di Google Pixel 5 e Google Pixel 4a 5G è stato fatto un ulteriore passo in avanti, almeno sulla carta. Grazie a Google Camera 8.0, un’importante ristrutturazione della forza lavoro del grande G. La nuova versione del software ha introdotto diverse nuove funzionalità tra cui la modalità ritratto in modalità notturna, panorama film e altro ancora.

Al momento la notizia è esclusiva dell’ultima generazione di Google Pixel, ma come accade tra qualche settimana, parte di essa insieme a Google Camera 8.0 dovrebbe finire anche sui modelli della generazione precedente. Diamo un’occhiata con l’aiuto dei colleghi di XDA che hanno già avuto l’opportunità di mettere le mani sull’ultimo smartphone Google, alcune delle modifiche apportate a Google Camera. Ne troverai alcuni screenshot a coppie: quello a sinistra si riferisce alla versione precedente, quello a destra si riferisce a Google Camera 8.0.

Novità di Google Camera 8.0

Interfaccia utente rivista

Chi utilizza Google Pixel da molto tempo e apre Google Camera 8.0 noterà subito nuove funzionalità, come la scelta di fare a meno del bianco per evidenziare la modalità selezionata, oppure nuovo selettore zoom sopra il pulsante di scatto è stato anche rivisto per enfatizzare la doppia opzione: pressione breve per scattare, pressione lunga per registrare un video.

Con l’opzione zoom puoi passare velocemente da un ingrandimento all’altro, ma il suggerimento varia a seconda della modalità: 1x o 2x in modalità principale, video e notturna, 1x o 1.3x in modalità verticale. Selezionando la fotocamera frontale, puoi scegliere tra 1x e 1.4x in tutte le modalità eccetto Ritratto, dove la seconda opzione è 1.2x. Per selezionare manualmente il livello di zoom, quindi farlo “alla vecchia maniera”, basta tenere premuto il selettore.

READ  Rete Iliad: continuano le richieste di installazione in diverse province italiane - MondoMobileWeb.it

Modalità video

Sentiamo in lontananza il “grazie” di chi vorrebbe suggerire questa modifica a Google per Google Camera utilizzando un Google Pixel. Sì, ora seleziona la modalità video, sopra il pulsante di avvio / arresto c’è un interruttore con il quale puoi passare rapidamente da una modalità all’altra registrazione normale, Time Lapse e Slow Motion, mentre in precedenza era necessario scorrere le modalità fino a raggiungere la sezione Altro. Decisamente più intelligente in questo modo, quindi buono Google!

In Slow Motion e Time Lapse, puoi anche scegliere rapidamente la velocità di registrazione o modificare la velocità del video, rivedendo leggermente il design dei pulsanti che compaiono durante la registrazione.

Nuovo livello

Google Camera 8.0 mostra un secondo livello di giallo accanto al bianco precedente. Il software è ora in grado di indicare l’andamento dello smartphone e quindi di valutare una “dimensione” in più rispetto al passato che aiuta a perseguire la prospettiva perfetta. Inoltre, quando lo smartphone è parallelo al suolo, gli spettatori prendono le linee verticali per ottenere di nuovo lo scatto perfetto.

Super Res Zoom migliora

Google dispone dei preziosi algoritmi che garantiscono Zoom Super Res, una funzionalità che consente di migliorare la definizione e quindi la qualità complessiva delle foto con zoom digitale. I miglioramenti sono esclusivi di Google Pixel 5 e Google Pixel 4a 5G, a meno che l’azienda non decida diversamente nei prossimi giorni. Di seguito sono riportate alcune foto di esempio tra il vecchio e il nuovo algoritmo.

Miglioramento del volto disattivato per impostazione predefinita, condivisione video veloce e zoom audio per Google Pixel 4

Google Camera 8.0 è disattivata per impostazione predefinita per evitare che gli scatti di intelligenza artificiale minino la psiche di chi si fa un selfie. miglioramento del viso. Inoltre, l’azienda ha incluso esempi per mostrare come funzionano i filtri di bellezza.

READ  Scopri quello che devi sapere per perdere peso correndo con le app mobili

Proprio come accade a pochi mesi per le foto, anche la modalità video ottiene un profitto condividi velocemente scorrendo sull’icona a sinistra del pulsante di scatto.

Il caricamento della pagina di Google Camera 8.0 mostra che lo è Suono zoom Appariranno anche Google Pixel 5 e Google Pixel 4a 5G Google Pixel 4Ciò consente di enfatizzare il suono della sorgente sonora su cui si sta ingrandendo.

Come ottenere Google Camera 8.0

Il primo modo per ottenere Google Camera 8.0 è un modo insignificante e quindi si passa all’acquisto di uno dei nuovi smartphone Google. Come previsto all’inizio, però, non sarà l’unico, perché anche possessori di un Google Pixel di precedente generazione riceveranno la nuova versione con le notizie o tutte le notizie.

Quanto tempo dovremo aspettare non è noto, ma possiamo dirvi che Internet si è già mobilitato accelerare i tempi tramite un buon ol fai da te. L’APK di Google Camera 8.0 è stato quindi estratto dal firmware di Google Pixel 5 per essere installato sulle generazioni precedenti.

È semplice: basta scaricare il file di installazione di Google Camera 8.0 dal link sottostante e l’app Split APKs Installer toccando il badge sottostante. Una volta installato quest’ultimo, aprilo, fai tap su Installa APK in basso, vai nella cartella in cui si trova il file di installazione di Google Camera 8.0, e selezionalo: al resto pensa l’app.

L’unico requisito è Android 11, quindi devi possedere un Google Pixel 2 o successivo.

Scarica Google Camera 8.0

Written By
More from Alfeo Ferri

Oltre il 30% di sconto sulle smart TV Hisense su Amazon!

Sebbene noi il Il primo giorno con tutte le sue super promozioni,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *