Giro, positivo Kruijswijk, Matthews e sei collaboratori. Mitchelton Scott si ritira

571 tamponi molecolari realizzati: i nomi dei positivi ufficializzati dalle squadre. Mitchelton Scott se ne va, nemmeno Jumbo Visma inizia

Il Giro d’Italia riparte con la decima tappa, 177 km da Lanciano a Tortoreto, sulle mura di Teramo, ma questa mattina i risultati degli swing molecolari presentati al via ai corridori e allo staff delle 22 squadre , tenuto. “In ottemperanza al protocollo sanitario del Giro d’Italia – riporta RCS Sport -, in accordo con l’UCI e in linea con i controlli prescritti dal Ministero della Salute della Repubblica Italiana, tutte le squadre (corridori e personale) ) è stato testato l’11 e il 12 ottobre, sono stati effettuati 571 test, due piloti, uno del team Jumbo-Visma e uno del team Sunweb sono risultati positivi – i nomi sono quelli di Steven Kruijswijk e Michael Matthews, ufficialmente sono state costituite squadre – e sono state affidate ai medici delle rispettive squadre che hanno ordinato le misure di isolamento ”.

Sei membri dello staff, quattro di Mitchelton – Scott, uno del Team Ag2r-La Mondiale e uno del Team Ineos Grenadiers, sono risultati positivi al Covid-19 e sono stati affidati ai medici delle rispettive squadre che hanno ordinato le misure di isolamento.

Na Yates

Riparte oggi il Giro d’Italia con la 10 ^ tappa, Lanciano-Tortoreto, 177 km: Simon Yates (Mitchelton-Scott) non è ripartito per l’ottava tappa perché risultato positivo al Covid-19. Mitchelton Scott ha deciso di lasciare il Giro d’Italia dopo aver affrontato RCS Sport. A seguito dei risultati dei test effettuati nel giorno di riposo, la squadra australiana ha deciso di ritirare la propria squadra dal Giro d’Italia per concentrarsi sulla salute dei suoi corridori e dello staff e per proteggere la bolla di squadra.

READ  Quartararo è il migliore nelle FP3, Valentino Rossi VIII e Dovizioso nel secondo quarto. Qualificazioni alle 14.10 - OA Sport
Written By
More from Arrigo Faugno

Bielorussia, Migliaia di persone marciano a Minsk. Testimoni: centinaia di arresti

Minsk – Migliaia, per la maggior parte donne, sono tornate a marciare...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *