Giro d’Italia, 8 ° turno: 6 uomini in fuga, il gruppo si è lasciato andare | Il diretto

200 km da Giovinazzo a Vieste (Gargano), tappa tappa con due Gran Premi di montagna. Almeida in rosa

14.25 – Sforzarsi

In discesa, il capitano dell’Astana Fuglsang è guidato da Felline. Gruppo maglia rosa guidato dagli uomini Trek-Segafredo di Vincenzo Nibali. Lo squalo vuole stare un passo avanti per non correre rischi.

14.20 – 80 km alla fine

Costretto al ritiro Gastauer. Intanto falla nella ruota posteriore per il danese Fuglsang, che ora è 1 ‘dietro al resto dei big.

14.15 – 86 km alla fine

Holmes è il primo a passare attraverso il GPM, seguito da Brandle e Ravanelli. Caduta di un corridore dell’AG2R La Mondiale nel gruppo. Questo è il Luxembourg Gastauer. È cosciente ma soffre.

02.02 – 95 km all’arrivo

Vantaggio invariato per i sei battistrada. Ricordiamo i loro nomi: gli italiani Salvatore Puccio (Ineos Grenadiers) e Simone Ravanelli (Androni Giocattoli-Sidermec), l’americano Joey Rosskopf (CCC Team), il britannico Alex Dowsett e l’austriaco Matthias Brandle (Israel Start-Up Nation), il Brit Matthew Holmes (Lotto-Soudal).

13’53 “- 97 km alla fine

Ritmo regolare tra i rifugiati. In costante crescita anche il gruppo maglia rosa. Finora la media della gara è di 44 km / h.

13.44 – 101 km alla fine

Il battistrada è in salita. A loro vantaggio di 10’15 “.

13.40 – 102 km alla fine

Al traguardo volante di Manfredonia, il britannico Holmes precede Ravanelli e l’americano Rosskopf. Settimo posto per Arnaud Démare e ulteriori punti per la sua maglia da ciclista.

13.10 – 120 km all’arrivo

Il vantaggio di sei sale a 9 ‘. In testa al gruppo c’è Deceuninck-Quick-Step, la squadra in maglia rosa. Il battistrada non spaventa. Il migliore in classifica generale è Puccio, a 34’30 “da Almeida.

Suonando

Ricordiamo che il britannico Simon Yates (Mitchelton – Scott) non è partito questa mattina. Al termine del turno di venerdì con arrivo a Brindisi, il vincitore dell’ultima edizione della Tirreno-Adriatico è risultato positivo al COVID-19. Il ciclista Bury è stato posto in isolamento. Tutti gli altri membri del team sono negativi.

Profilo di altezza

Dopo 90 km dalla partenza l’altitudine cambierà. I corridori affronteranno la salita di Monte Sant’Angelo (GPM di seconda categoria, 9,6 km al 6,7%).

12.56 – 130 km all’arrivo

Vantaggio dei sei comandanti saliti a 8’20 “. Siamo ancora nella prima parte della frazione, quella pianeggiante.

12.45 – Situazione gara a 140 km dalla fine

Dopo 15 km è iniziata la fuga. Sono sei: gli italiani Salvatore Puccio (Ineos Grenadiers) e Simone Ravanelli (Androni Giocattoli-Sidermec), l’americano Joey Rosskopf (CCC Team), il britannico Alex Dowsett e l’austriaco Matthias Brandle (Israel Start-Up Nation), il Die Il britannico Matthew Holmes (Lotto-Soudal). 7’30 “il loro vantaggio sul gruppo maglia rosa.

Modo

Turno misto, 200 km da Giovinazzo a Vieste, prima parte pianeggiante seguita dalla seconda più impegnativa, sul Gargano. Da Giovinazzo a Manfredonia, la corsa prosegue su strade dritte, lungo la costa adriatica. Dopo Manfredonia cambia quota e inizia la salita del Monte Sant’Angelo (seconda categoria Gpm, 9,6 km al 6,7%), poi lungo tutta la strada panoramica con continui sali e scendi (il tratto presso La Guardiola è ‘ una quarta categoria Gpm) con diverse curve fino a Vieste. Pista finale di 14,5 km, nella prima parte il tratto impegnativo via Saragat (circa 1 km con un tratto lungo circa 15-17%), seguito da un falsopiano fino alla costa. Gli ultimi due chilometri pianeggianti portano al traguardo.

I ritiri

163 corridori sono rimasti in gara. Questa mattina non sono partiti il ​​francese Tony Gallopin (AG2R La Mondiale), l’austriaco Patrick Gamper (Bora – Hansgrohe), l’americano Sean Bennett (EF Pro Cycling), l’italiano Edoardo Affini (Mitchelton – Scott) e il britannico Simon. Yates (Mitchelton – Scott). Il vincitore dell’ultima edizione della Tirreno-Adriatico è risultato positivo al COVID-19 al termine del turno di venerdì con l’arrivo a Brindisi. Il pilota di Bury è rinchiuso in isolamento, mentre tutti gli altri membri della squadra sono negativi.

More from Tiziano Genovese

Germania – Svizzera: 3-3 Uefa Nations League 2020/2021. Risultati finali e commenti sulla partita

La partita finisce, Germania 3, Svizzera 3.22:36 90 ‘+ 5’ Secondo tempo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *