Focus Live, giorno 2: Guidoni, Greison, Fedez, Polidoro …

Dopo il grande successo del giorno d’apertura, con migliaia di link tramite il nostro diretto qui su Focus.it e il nostro canali social, Venerdì al Focus Live abbiamo un programma davvero ricco.

Ha aperto le sue porte Barbaroff (pseudonimo di Arnaldo Pangia, esperto di comunicazione e linguista) che ci ha fatto riflettere su temi che spesso portano a vivaci discussioni sui social e nelle conversazioni tra amici: c’è chi sostiene che l’amore per una lingua significa che si cristallizza sono e non sono autorizzati a svilupparsi. nel tempo e che, al contrario, sono aperti al fenomeno della ‘contaminazione’. Abbiamo finalmente scoperto che gli italiani potrebbero non morire a causa dell’inglese … (Parlo Inglaiano). Al contrario, diventa ricco.

Immagini spaziali! Abbiamo avuto l’opportunità di esplorare gli ultimi progressi della tecnologia, dalla scienza di nuovi materiali che promettono meraviglie, come grafene, alle ultime applicazioni diintelligenza artificiale per salvare la terra.

Nello spazio dei nostri amici di Sorrisi & Canzoni c’è stata anche una visita a Fedez, un artista sensibile all’innovazione tecnologica e che recentemente ha sottolineato l’importanza del rispetto delle misure di tutela della salute per tutti noi.

Con Umberto Guidoni abbiamo provato il file Immagini più belle dello spazio: con lui che era davvero nello spazio, con lo Space Shuttle e sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Bellissima anche prestazione di Gabriella Greison ci ha portato A tu per tu con Erwin Schrödinger (19:30): lo scienziato per eccellenza della fisica quantistica, divenuto popolare grazie al suo famoso paradosso che illustra in modo schematico le insolite regole del mondo delle particelle. Il gatto nella scatola che ha inventato è vivo o morto? O entrambi?

READ  'Devastante riprogrammare ogni settimana, le misure non sconfiggeranno i virus'

Chiusura della giornata affidata a Massimo Polidoro che ci ha portato alla scoperta diAtlante di luoghi misteriosi (20:40), alla ricerca di risposte alle domande che molti di noi portano dentro di noi e che costituiscono misteri antichi e insondabili.

Programma completo e tutto il resto. Era solo un piccolo riassunto degli incontri in cartellone (tutti trasmessi in diretta dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano), il programma della giornata è molto più ricco, consultalo qui per scoprire anche le esperienze ei laboratori virtuali con cui possiamo navigare (e imparare) in questi giorni.

Non dimentichiamo infine l’opportunità di parlare con i protagonisti dei nostri incontri al termine dei rispettivi eventi: è l’occasione per fare una domanda, creare dubbi, condividere una curiosità. Questo può essere fatto tramite la piattaforma Zoom: qui il programma degli incontri one-to-one e le istruzioni per registrarsi.

More from Nicostrato Manna

aggiornamenti in tempo reale dalla conferenza di Powell

Riunione della Fed oggi in prima linea: gli Usa si fanno sempre...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *