Firefox 83 introduce la nuova modalità HTTPS sul desktop. Tutte le novità

Mozilla sicuramente non sta andando facile: la pandemia e la conseguente crisi economica questa generazione ora l’ha toccato e costretto a farlo licenziare un quarto del personale. Tuttavia, l’implementazione delle attività del browser continua Firefox, andiamo ora versione 83 che può essere scaricato il suo finestre, Mac e Linux.

Le innovazioni introdotte con l’ultimo aggiornamento il browser è elencato in un post del blog ufficiale (collegamento in SOURCE). Di seguito chiamiamo il file nuova modalità HTTPS, una funzionalità che, una volta attivata, costringe il browser a provare a stabilire solo connessioni sicure a ciascun sito web. In caso contrario, Firefox chiederà l’approvazione dell’utente.

La modalità HTTPS può essere attivata nel menu di Firefox Preferenze> Privacy e sicurezza> Modalità HTTPS in tutte le finestre. L’azienda lo annuncia la sua intenzione di attivarlo di default nel prossimo futuro, anche se l’ostacolo più grande è dovuto al fatto che alcuni siti Web forniscono ancora risorse come immagini o video tramite il protocollo HTTP, il che fa sì che non vengano visualizzati correttamente.

Tra le altre innovazioni integrate troviamo il Supporto delle scorciatoie per la modalità Picture-in-Picture, supporto pinch-to-zoom su dispositivi touchscreen Windows e touch pad per Mac e un’interfaccia utente migliorata sullo schermo della videoconferenza.

READ  La più grande scoperta della NASA, annuncio lunedì
Written By
More from Alfeo Ferri

“Cattivo ragazzo” gioca all’infinito con l’apprendimento automatico: il tributo di YT a Billie Eilish

“Cattivo ragazzo”, il successo che porta la firma di Billie Eilish, ha...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *