Euro 2020: Milinkovic super, doppietta e Serbia in finale. Dzeko ko ai rigori

ROMA – Il Bosnia di Dzeko e Pjanic andare ko ai calci di rigore (1-1 aet) controIrlanda del Nord e non accedere alle finali delle qualificazioni a Euro 2020. Tutti aspettavano l’attaccante giallorosso (dopo tre giorni ancora a 0 gol in campionato, non ha giocato per la prima volta contro l’Hellas Verona), ma il Milan ha aperto le marcature Krunic che porta la sua squadra in avanti nei quarti con un piatto al centro del calcio di rigore sul quale il portiere avversario può solo sfiorare prima di tirare fuori la palla dalla buca. All’inizio del recupero, Mcginn approfitta del disastro difensivo di un avversario e del freddo Sehic ripristinando l’equilibrio. La partita va fino ai calci di rigore. Gli errori di Hajradinovic e Visca sono determinanti per la Bosnia, in finale c’è l’Irlanda del Nord che, prima di entrare ufficialmente nella fase a gironi di Euro 2020, il Slovacchia, che ha prevalso sull’Irlanda 0-0 nei 90 ‘dopo lo 0-0.

Bosnia ed Erzegovina – Irlanda del Nord: curiosità e statistiche

Milinkovic si fa vedere, interviene e disegna un sostegno: Haaland ko

Il Serbia Italiani ” Kolarov, Milenkovic, Lazovic, Djuricic e Milinkovic-Savic venire su di lei Norvegia di Haaland per 2-1 dopo i tempi supplementari. Il giocatore laziale apre la sfida e appena entra parte da due passi per far esplodere mister Tumbakovic e tutti i compagni. Il vantaggio però dura solo sei minuti, Normann a 2 ‘dalla fine ripristina l’equilibrio che porta la sfida ai supplementari. Ma questo è il giorno di Milinkovic-Savic. Il centrocampista biancoceleste si prende la squadra sulle spalle e riporta la sua squadra al 103 ‘e allarga la Norvegia di Haaland. La Serbia affronterà La in finale Scozia che dopo il pareggio con le reti bianche ha battuto Israele ai rigori.

Norvegia-Serbia: curiosità e statistiche

L ‘Ungheria guidato dall’italiano Marco Rossi, d’altra parte, bussa Bulgaria per 3-1. Gli ungheresi prendono il comando con Orban che apre il punteggio al 17 ‘dal primo tempo di gioco. Kalmar, a soli 2 minuti dall’inizio del secondo tempo, blocca il padrone di casa che porta l’Ungheria a doppietta, che al 75 ‘le partite con il sigillo di Nikolics. Yomov, a un minuto dalla fine, il gol della bandiera per la Bulgaria. La squadra di Rossi lo vedrà nella finale controIslanda di Brescia Bjarnason cosa 2-1 la battuto Romania di Tătăruşanu (Milano). Protagonista assoluto della sfida dell’attaccante dell’Everton Sigurdsson, autore di un oggetto di scena. Nella classe ’89 un gol del Var è attualmente annullato per 1-0. Il gol di Maxim con un calcio di rigore durante il tempo di gioco serve solo a riaccendere la speranza della sua squadra, ma nel tempo rimanente il risultato non cambia.

Islanda-Romania: curiosità e statistiche

Pandev e Nestorovski in finale contro la Georgia

Il Georgia conquistare la prima roccia. Nella semifinale degli spareggi di qualificazione a Euro 2020, la nazionale georgiana batte 1-0 a Tbilisi Bielorussia, grazie alla rete firmata da Okriashvili, su rigore, al 7 del primo tempo. La Georgia affronterà la finale Macedonia di Pandev e Nestorovski. La formazione macedone batte il Kosovo di Torino Duca 2-1. Poco dopo il quarto d’oro, l’autogol di Aliti ha permesso ai padroni di casa di portarsi in vantaggio. Dopo mezz’ora Hadergjonaj ha pareggiato, che però ha tenuto ben poco: Velkovski ha riportato in vantaggio la Macedonia, dopo soli 4 minuti, al 33 ‘. Nella ripresa ci sono tante emozioni ma nessun gol. Pandev e Nestorovski dovranno ora battere la Georgia in finale per entrare nel torneo di Euro 2020.

Macedonia-Kosovo: curiosità e statistiche

READ  Xbox Series X è disponibile su Amazon per la consegna il 10 novembre 2020 - Multiplayer.it
Written By
More from Arrigo Faugno

E ‘morta Carla Nespolo, presidente della nazionale Anpi

E ‘morta Carla Nespolo, 77 anni, presidente della nazionale Anpi. Nato a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *