Elon Musk: “No al vaccino Covid, nemmeno ai miei figli”

Non è la prima volta che succede Elon Musk arriva con una conferma che fa discutere. Ma le sue ultime parole faranno sicuramente alzare le sopracciglia. Il soggetto: Covid-19 e il suo vaccino. Si è espresso il genio ribelle (49), l’imprenditore che vuole portare i turisti nello spazio in contrasto con il vaccino contro il coronavirus. Non ha intenzione di farsi vaccinare, come ha detto durante un’intervista con Kara Swisher sul podcast di New York Times “Swing”, perché non si considera un soggetto in pericolo. Ad una domanda di Swisher: «Hai fatto un vaccino? Cosa farai con la tua famiglia? ». Musk risponde con convinzione: “No, non sto rischiando Covid. Nemmeno i miei figli. Poi ha aggiunto: “Questo è un grosso problema in cui la razionalità è seduta sul sedile posteriore. Nel grande schema ci sono cose con un tasso di mortalità molto basso e un’infestazione elevata. In realtà, la cosa giusta da fare non è rinchiudere tutto il Paese, ma mettere in pericolo qualcuno fino a quando non passa la tempesta ». In chiusura, il CEO di Tesla e SpaceX è anche contrario alle restrizioni imposte in molti paesi del mondo per combattere la diffusione del virus, e forse se ne dimentica preoccupato numero di infezioni originario della sua terra natale, gli Stati Uniti: più di 7 milioni di casi e più di 200.000 decessi.

Lavora in blocco

Si è chiuso completamente e la sua attività SpaceX ha raggiunto addirittura un traguardo importante quando, il 30 maggio dello scorso anno, in piena emergenza coronavirus, ha inviato gli astronauti della NASA alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) con lo shuttle Crew Dragon . Anche nel periodo più difficile della pandemia ha avuto molti problemi per mantenere aperte le sue fabbriche Tesla in California ea maggio ha citato in giudizio i funzionari della contea di Alameda per aver tentato di chiudere il magazzino di Fremont della società fino a giugno a causa del virus. Alla domanda su come si sarebbero sentiti i suoi dipendenti a rischio di andare a lavorare, Musk ha risposto: ‘Va bene, resta a casa. Se hanno una ragione legittima per correre il rischio, dovrebbero restare a casa. “Non è un caso che, quando molte imprese hanno cessato l’attività, è diventato ancora più ricco. Come molti supercervelli tecnologici, ha diverse fissazioni (vedi diete iperproteiche), mania (usa il jet per viaggi brevi) e prendi decisioni fuori dagli schemi (menziona l’ultimo bambino come codice), che questo vaccino è una nuova fissazione?

READ  Super bonus 110%, raddoppia il tetto di spesa per il fotovoltaico

29 settembre 2020 (modifica il 29 settembre 2020 | 22:26)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

More from Nicostrato Manna

Il virologo Tarro calma gli allarmismi: “Virus debole, maschere esterne inutili”

Salvatore, hai ragione, ma su una cosa devo correggerti: in Italia a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *