“Decide l’ASL, il Napoli vincerà in appello. Ma il giudice dovrà ricordarlo …”

Durante “Il Sogno Nel Cuore” il Radio Crc intervenne Antonello Valentini, già Direttore Generale della FIGC. “L’arbitro sportivo Gerardo Mastandrea non avrebbe potuto decidere diversamente – ha detto Valentini a Radio Crc – però credo che Juventus-Napoli vada giocata in campo e credo che il verdetto possa essere ribaltato nelle prossime tappe della giustizia sportiva”. Secondo Valentini, Mastandrea non ha risolto il conflitto di interessi tra il protocollo adottato da Cts e Lega e l’Asl, ente governativo. L’intervento dell’ASL di Napoli è stato legale, quindi credo che alla fine verrà organizzato il recupero della partita ”.

DECIDE L’ASL Per Valentini il Napoli non potrebbe raggiungere il Torino, anche se il giudice Mastandrea, al quale posso solo fare dichiarazioni positive, considererebbe che gli azzurri hanno deciso di non partire prima che domenica arrivi il secondo intervento dell’ASL. Il Napoli, però, non poteva ignorare l’allarme dell’Asl. Lo stesso vale per la Juve. I bianconeri non hanno potuto evitare di scendere in campo allo stadio per i canonici 45 minuti di attesa dell’arrivo dell’altra squadra. Spero però che finalmente trionfi la fedeltà sportiva e che in campo si giocherà Juventus-Napoli ”.

APPELLO – Ora il pallone va al campo sportivo di Apello, presieduto da Piero Sandulli, che ne ha parlato nei giorni scorsi. “Considero molto grave il comportamento di Sandulli – ha detto Valentini a Radio Crc.” Il presidente della Corte d’Appello ha violato il protocollo di riservatezza e ha commentato un processo che è ancora aperto e che avrà successo a suo giudizio. Ho già segnalato la questione al collegio di garanzia della FIGC. Penso che Sandulli se ne ricorderà. C’è il rischio che venga rifiutato dai club. Rimarrà comunque presidente della corte d’appello sportiva, ma dovrà comportarsi in modo da non violare le regole della Figc ”.

READ  "L'Inter più forte del Real, Lukaku in testa"

More from Tiziano Genovese

Juventus-Napoli, il giudice sportivo rinvia la decisione: è richiesta un’ulteriore indagine

Juventus-Napoli non sono mai partite, ma non mostra alcun segno di fine....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *