6 cibi pericolosi secondo la scienza, ma quello che mangi quotidianamente

È piuttosto difficile resistere al buon cibo. Basti pensare ai buonissimi prodotti tipici della nostra bella Italia. Un tripudio di colori e sapori che arricchisce le nostre tavole da nord a sud. I cibi così deliziosi da leccarsi le labbra ci fanno dimenticare per qualche istante l’eterna battaglia con la bilancia. Ma gli esperti ritengono che alcuni di essi siano dannosi per il nostro corpo, nonostante la bontà del cibo. Scopriamo insieme i 6 cibi pericolosi secondo la scienza, ma che si mangiano quotidianamente.

classifica

Quando pensiamo a possibili allergie, il fungo è il primo alimento che dobbiamo considerare. Questi alimenti producono tossine termolabili, cioè quelle che vanno via con il vapore dall’ebollizione. Per non avere problemi, i funghi vanno sempre cotti ad una temperatura inferiore agli 80 °. Per alcuni esperti, i bambini dovrebbero evitare la chitina, una sostanza difficile da digerire nel fungo.

Le patate, d’altra parte, sono potenzialmente pericolose a causa di solanien, una tossina presente nella pelle e nei germogli del cibo. Secondo gli esperti, le patate dovrebbero essere mangiate solo sbucciate. D’altra parte, le patate che sono ancora verdi dovrebbero essere evitate in quanto è una solanina concentrata.

Il fiore all’occhiello della dieta mediterranea, coltivata e preparata a tutti gli effetti, è uno degli alimenti a rischio. La solanina si trova anche nelle foglie e nei gambi della pianta. Per questo motivo devono essere gettati via.

Chi di voi non ha provato una manciata di mandorle come spuntino salutare? Ebbene, se le mandorle amare tendono ad essere tossiche per il corpo. Così dannoso che gli studiosi stimano la dose letale per un uomo. 50 o 60 di questi frutti e avrai una vita migliore!

READ  Il virologo Tarro calma gli allarmismi: "Virus debole, maschere esterne inutili"

6 cibi pericolosi secondo la scienza, ma quello che mangi quotidianamente

I semi delle mele contengono l’amigdalina, che altro non è che la stessa sostanza che troviamo anche nelle mandorle amare. Secondo gli esperti, consumare mezza tazza di semi di mela porterà alla morte.

Un’altra notizia che sconvolgerà i lettori è relativa ai fagioli. Crudi, sono velenosi. La tossina che contiene, la fitoemoagglutinina, se ingerita, porta ad avvelenamenti con nausea, vomito e dissenteria. Non a caso si consiglia di metterlo a bagno 4-5 ore prima della cottura.

Se “6 cibi pericolosi secondo la scienza ma che mangi quotidianamente” ti è stato utile. leggi anche “Prima gratis e ora a pagamento, ecco i servizi che alleggeriscono il portafoglio“.

(Vi ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze al riguardo, che possono essere consultate) chi “)

More from Nicostrato Manna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *