Francia, preparavano attacco con ricina: in manette due egiziani

18 Mag, 2018, 12:34 | Autore: Alighiero Casassa
  • Francia, attacco sventato, incriminato uno degli egiziani arrestati

Parigi, 18 mag. - Uno dei due fratelli di origine egiziana arrestati in Francia perchè sospettati di preparare un attentato è stato incriminato e imprigionato, mentre l'altro è stato rilasciato.

"Si apprestavano a commettere un attentato, o con il ricino, un veleno potentissimo, o con dell'esplosivo", ha detto Collomb. Il ministro ha sottolineato come le autorità francesi siano impegnate quotidianamente nel tentativo di intercettare persone sospette e potenziali terroristi: "Loro stavano su Telegram. Abbiamo potuto individuarli, scoprire questo progetto di attentato e arrestarli".