Pescara del Tronto - Tre operai volano giù dal cavalcavia lesionato dal sisma

17 Mag, 2018, 14:41 | Autore: Alighiero Casassa
  • Piattaforma si ribalta: precipitano tre operai, sono gravi

Il grave incidente sul lavoro si è verificato in mattinata, non distante dal cimitero della frazione terremotata. A prestare loro i primi soccorsi sono stati i colleghi a terra, i quali hanno allertato il 118 che ha inviato ad Arquata due ambulanze: quella della Croce Verde partita dalla Potes di Acquasanta Terme e un'altra medicalizzata inviata dall'ospedale "Mazzoni" di Ascoli. Stavano eseguendo lavori di sistemazione dei piloni della strada delle Tre Valli Umbre danneggiata dal terremoto, ad Arquata del Tronto, quando la piattaforma su cui lavoravano si è rovesciata facendoli precipitare.

All'improvviso, per ragioni che sono al vaglio degli inquirenti, la piattaforma ha ceduto ribaltandosi. Sono intervenuti anche i Carabinieri della locale Stazione.

E' stata allertata anche un'ambulanza e ad Arquata, in meno di mezz'ora, sono arrivate l'eliambulanza di Marche Soccorso decollata da Fabriano e un'altra che si è alzata in volo da Pescara. Tutti hanno riportato gravi traumi altorace. Le condizioni di uno dei feriti sarebbero disperate.