Piazza Affari va giù Lo spread sale a 147

16 Mag, 2018, 17:29 | Autore: Alighiero Casassa
  • Btp Italia, risparmiatori freddi nell'ultimo giorno offerta

Lo spread è in rialzo. Dopo le indiscrezioni sulla bozza di accordo tra Lega e M5S, in cui tra le altre cose si ipotizza la cancellazione di 250 miliardi di debito alla Banca centrale europea e la creazione di un fondo con 200 miliardi di immobili pubblici da cartolarizzare, Piazza Affari non gradisce. Nel frattempo si allarga ulteriormente differenziale sui tassi tra Italia e Germania, lo spread ha toccato 143 punti base, con un rialzo di 10 punti base rispetto alla chiusura di ieri.

Per quanto riguarda la borsa, Piazza Affari diventa fanalino di coda in Europa, con il Ftse Mib che cede lo 0,47% mentre gli altri listini si mantengono poco sopra la parità. I mercati reagiscono con qualche segnale di preoccupazione ma senza isterismi alla bozza del contratto Lega-M5s che prevedeva un'uscita dell'Italia dall'euro, bollata subito come superata, mentre le due forze politiche continuano a lavorare alla formazione di un nuovo governo.