Francia, bambino di 5 anni chiama il 118 e salva il padre in coma diabetico

16 Mag, 2018, 15:28 | Autore: Alighiero Casassa
  • Francia il padre si sente male bambino di 5 anni chiama l'ambulanza e gli salva la vita

Non sapendo indicare l'indirizzo di casa, il bambino ha detto il nome del paesino aggiungendo: "Siamo alla terza casa". È accaduto in Francia, a Glos-la-Ferriere, una piccola frazione nel comune di Ferté-en-Ouche, Normandia. Alle 23 di domenica sera gli operatori del 17 francese (l'equivalente transalpino del nostro 118) hanno ricevuto una telefonata da un bambino di soli cinque anni, che chiedeva aiuto perché il padre era svenuto e non rispondeva più. "È a letto, fa le bolle", ha detto senza perdere la calma. Un uomo di 44 anni ha rischiato la vita ma è stato salvato dall'intervento del suo piccolo, che ha avvisato il pronto soccorso e ha permesso l'intervento dei sanitari.

Gli operatori l'hanno tenuto al telefono per 40 minuti, facendosi dare tutte le informazioni utili per localizzare la casa e inviare soccorsi come riporta ilmessaggero. In qualche modo, comunque, il giovane coraggioso è riuscito a guidare i soccorsi verso la propria abitazione, che hanno poi potuto salvare l'uomo.

La polizia ha chiesto al piccolo di uscire fuori casa e agitare le bracci appena avesse udito il suono della sirena, così da far capire ai medici da dove fosse arrivato l'allarme. Il baby eroe, invece, è stato affidato alle attenzioni di sua madre.

Il piccolo, figlio di genitori separati, era l'unico in casa al momento del malore del papà. "Al telefono il bambino è stato molto calmo - ha dichiarato il colonnello Pierre Baillargeat, che ha seguito le operazioni - e anche se era molto preoccupato per ciò che stava accandendo al padre ha mantenuto un atteggiamento molto rigoroso".