Embraco, salvi tutti i lavoratori con "stessi diritti e stesse retribuzioni"

15 Mag, 2018, 19:09 | Autore: Sofia Staffieri
  • Embraco segnali positivi due aziende per la re-industrializzazione

Tutti i posti di lavoro della Embraco di Riva di Chieri sono salvi. Lo affermano Fiom e Uilm, sottolineando che al ministero dello Sviluppo economico sono stati presentati due piani di reindustrializzazione della fabbrica che consentiranno di ricollocare tutti i lavoratori dichiarati in esubero. La prima è una multinazionale israeliana con capitale cinese, che vuole produrre robot e droni per la pulizia di pannelli fotovoltaici e dei filtri dell'acqua, mentre la secondahaa sede a Torino, e punta a rigenerare frigoriferi usati.

Per i lavoratori di Embraco il calvario dovrebbe essere finito.

Per Calenda quella che si profila è "un'operazione buona, andata a buon fine", anche se "è ovvio che poi bisogna stare molto attenti e vedere che le cose funzionino come sono state presentate".