Terrore ad Eboli, rapinano pizzeria poi scappano: causano incidente

11 Mag, 2018, 15:27 | Autore: Minervina Schirripa
  • Rapinano un locale di Eboli, fuggono e fanno un incidente: arrestati due ladri

Panico, nella tarda mattinata di oggi, in località Angona di Eboli dov'è andata in scena una rapina all'interno di un esercizio commerciale. Un uomo incappucciato e armato di pistola è stato notato uscire dal locale "I due monelli" da un carabiniere in congedo che stava rientrando a casa a bordo della sua auto.

Rapinano un bar e poi si danno alla fuga. Ad attendere l'uomo una vettura nera. E così il militare dell'Arma, resosi conto della situazione, ha telefonato alla locale caserma mettendosi, contemporaneamente, all'inseguimento dell'auto dei rapinatori.

I giovani si sono, quindi, immessi sull'autostrada A2 del Mediterraneo, direzione Nord, sino a quando il conducente, a causa dell'alta velocità, ha perso il controllo dell'auto, all'altezza dell'uscita di Montecorvino Pugliano andando prima a tamponare una Fiat Panda condotta da una 38enne di Salerno, rimasto illeso e finendo la corsa contro il guardrail. Scesi dall'abitacolo i malviventi sono scappati nei terreni circostanti.

Immediato l'arrivo sul posto degli uomini della Polizia Stradale di Eboli diretti dal commissario Antonio Quaranta per tutti i rilievi del caso e dei sanitari del "Vopi" di Pontecagnano.