Usa. Non dichiara una mela in dogana: multa di 500 dollari

24 Апреля, 2018, 19:56 | Autore: Sofia Staffieri
  • Non dichiara una mela alla dogana 500 dollari di multa   
                       
                
         Oggi alle 12:50

Una mela costosissima, da ben 500 dollari.

Ma secondo le regole di sbarco americane anche un solo frutto va dichiarato alla dogana: cosa che la donna ha dimenticato di fare. Alla dogana avrebbe dovuto dichiarare di avere il frutto in borsa e invece è stata multata per 500 dollari.

Uno spuntino è costato caro a una passeggera del volo Parigi-Minneapolis che ha deciso di mangiare sulla tratta interna Minneapolis-Denver una mela distribuita gratuitamente durante il viaggio precedente.

A nulla sono valsi i tentativi della donna di convincere gli ispettori federali, ai quali ha spiegato - riporta l'Independent - che la confezione della mela era ancora intatta e che peraltro riportava il logo della compagnia aerea.

"L'agente - ha raccontato Tadlock - mi ha chiesto se il volo dalla Francia fosse costoso e io ho detto si". Non capivo perchè lo stesse chiedendo, poi mi ha detto: sta per diventare molto più costoso perchè la multo per 500 dollari. La donna pensa ora di fare ricorso: ma le regole d'importazione parlano chiaro ed è poco probabile che sarà accolto.