Apple sostituisce gratuitamente la batteria di alcuni MacBook

23 Апреля, 2018, 19:15 | Autore: Luciano Vano
  • Apple attiva un programma di richiamo per i MacBook Pro senza Touch Bar

Le unità interessate sono state prodotte tra ottobre 2016 e ottobre 2017 e l'idoneità è determinata dal numero di serie del prodotto.

Nuovo programma di sostituzione per le batterie annunciato da parte di Apple. Per far fronte al problema, Apple ha reso disponibile ai propri clienti una pagina di supporto per poter verificare se il proprio MacBook Pro rientri o meno nel programma di sostituzione delle batterie. Questa volta i dispositivi richiamati per un problema tecnico non sono quindi iPhone, ma gli ultimi modelli dello di MacBook Pro da 13 pollici senza Touch Bar.

Nello specifico, per verificare se il proprio MacBook Pro da 13 pollici è idoneo, è sufficiente inserire il numero di serie del proprio dispositivo nell'apposita pagina di supporto Apple.

Nonostante il lancio del programma sostitutivo, Apple afferma che il problema della batteria non è un problema di sicurezza. Il numero di serie potete trovarlo selezionando dal menu con la Mela la voce "informazioni su questo Mac". Infine, nel caso aveste già provveduto da soli alla sostituzione della batteria fallata, potrete comunque contattare Apple per chiedere un rimborso delle spese sostenute.

Chi avrà diritto alla sostituzione gratuita della batteria, avrà tre possibilità per farlo: rivolgendosi a un rivenditore autorizzato Apple, fissando un appuntamento presso l'Apple Store più vicino oppure spedendo il proprio MacBook Pro all'Apple Repair Center. Apple tiene a sottolineare infatti che se ci sono altri componenti danneggiati che impediscono la sostituzione della batteria, questi andranno cambiati per primi (non gratuitamente). Il programma di sostituzione resterà valido fino al compimento del quinto anno dalla data d'acquisto del dispositivo.