Rsu, Uil-Pa primo sindacato agli Uffizi, Museo del Bargello e Biblioteca Nazionale

21 Aprile, 2018, 14:52 | Autore: Sofia Staffieri
  • PER LO SVILUPPO DI NAPOLI E DELLA CAMPANIA: DOPPIA INTESA TRA CONFINDUSTRIA E CGIL CISL UIL

Viterbo - Riceviamo e pubblichiamo - "La Uil Fpl di Viterbo vince le elezioni per le rappresentanze sindacali unitarie (Rsu) nelle Asl e negli ospedali della Tuscia, così come nelle autonomie locali dei principali comuni del Viterbese".

"L'intesa raggiunta con Confindustria Campania oltre a recepire l'Accordo Interconfederale di giugno 2011 e quello dello scorso 9 marzo sulla contrattazione territoriale e aziendale pone le basi nel dare risposte tangibili per la crescita e lo sviluppo del territorio regionale e realizza totalmente l'impostazione sindacale della partecipazione responsabile ai processi, imponendo a tutta la filiera istituzionale un ruolo di maggiore protagonismo attivo" commentano in una nota i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Campania, rispettivamente Giuseppe Spadaro, Doriana Buonavita e Giovanni Sgambati.

Salvato, dunque, ritiene il dato elettorale un punto di partenza su cui continuare l'attività intrapresa tre anni fa, quando ha preso in mano le redini della Uil Fpl provinciale. La CISL Funzione Pubblica è risultato il sindacato più votato; infatti, la CISL FP ha ricevuto 35 preferenze totali, seguono la UIL FP con 28 preferenze, la CGIL FP con 16 e il SIL.PO.L con 10 preferenze. Anche nell'Ente Comune di Cesena, si realizza una grande affermazione della Uil Fpl, che con un incremento di votanti rispetto alle elezioni del 2015 si conferma secondo Sindacato in assoluto con quasi il 37% di consensi.

A Mazara del Vallo i voti di lista per la Uil Fpl sono stati 122, a Salemi 50 e a Erice 43. "Un risultato che premia il lavoro fatto negli ultimi anni da una squadra unita, forte e determinata che ha sempre creduto nel proprio lavoro e soprattutto nella scuola e nei lavoratori". Un lavoro a contatto, dentro il mondo del lavoro. Il nuovo triennio di impegno sindacale vedrà pronti a mantenere costanti le attenzioni sull'operato delle varie amministrazioni ciociare spesso come ricorda Pandolfi portate anche nelle aule giudiziarie con risultati che il nostro sindacato ha sempre raggiunto con grande soddisfazione. "Il loro entusiasmo è un segnale positivo, che sarà utilizzato sicuramente nelle prossime battaglie che porteremo avanti".