Casa » Sport

Il Manchester City è campione d'Inghilterra: United ko in casa

15 Aprile, 2018, 20:38 | Autore: Lucilla Lucia
  • Tottenham- Manchester City confronto elettrico

Il Manchester City festeggia... in differita.

A sorpresa, il Manchester United perde in casa contro il WBA, e regala ai cugini del Manchester City la vittoria in campionato.

Il titolo arriva davanti alla TV. Dopo essersi sbarazzati ieri del Tottenham per 1-3 a Wembley i Citizens si sono messi a guardare il Manchester United, consapevoli che una sconfitta della squadra di José Mourinho o almeno due punti persi tra oggi contro il West Bromwich e mercoledì col Bournemouth avrebbero significato il titolo senza nemmeno dover scendere in campo. La squadra di Guardiola vince 3-1 (gol al 22' di Gabriel Jesus, al 25' raddoppio su rigore di Gundogan, al 42' accorcia Eriksen e al 27' della ripresa Sterling), ma non può ancora festeggiare la vittoria della Premier League.

A cinque giornate dalla fine (in realtà quattro, ma sia United che City hanno una partita da recuperare), il vantaggio del Manchester City è di 16 punti, quanto basta per conquistare aritmeticamente la Premier League, la prima nella storia di Pep, al suo secondo anno in Inghilterra, la quinta per il club, che si era laureato campione l'ultima volta quattro anni fa, con Pellegrini in panchina.