Xiaomi potrebbe acquistare GoPro

13 Aprile, 2018, 18:24 | Autore: Luciano Vano
  • Xiaomi potrebbe acquistare GoPro

L'azienda è stata fondata nel 2002 da Nick Woodman, ma nonostante la sua importanza sta soffrendo una crisi finanziaria negli ultimi anni. I piani di Xiaomi per questo progetto non sono ancora chiari, quindi l'azienda potrebbe voler utilizzare il famoso nome del marchio per rivendere le action cam.

L'amministratore delegato di Go Pro Nick Woodman
L'amministratore delegato di Go Pro Nick Woodman

Nick Woodman ha dichiarato di essere pronto a vendere l'azienda, che sta cercando un acquirente degno di fornire un ritorno migliore dagli investimenti. Mentre nel 2018 GoPro valeva 10 miliardi di dollari, nel 2018 il suo valore è calato del 36 percento. Xiaomi invece ha cavalcato il segmento in cui è protagonista, quello degli smartphone e potrebbe ora offrire fino a un miliardo di dollari per l'acquisizione e poi ha già dimostrato di saper mettere i pezzi giusti al posto giusto, per esempio con MiBox. Attualmente Xiaomi è il quinto produttore di smartphone al mondo ma non produce solo telefoni cellulari. Sebbene non ci siano conferme, l'azienda Cinese potrebbe veramente comprare GoPro così da rilanciare il brand Yi che detiene una buona fetta di mercato.