Design Week, triplicate ricerche di voli per raggiungere Milano

13 Aprile, 2018, 19:02 | Autore: Adone Liotta
  • Anello di Jill Herlands

Un'oasi urbana nel cuore del Fuorisalone di Milano, dove dibattere di design, scoprire le ultime tendenze e rilassarsi dalle frenetiche corse dei giorni della Design Week. A loro il compito di scovare tra le 1.500 esposizioni gratuite e aperte al pubblico in città nel corso della Design week, le più particolari e significative dal punto di vista progettuale tenendo in considerazioni diversi fattori tra cui il coinvolgimento, la visione, la contemporaneità, il rapporto con la città e l'estetica. "Osserveremo l'impatto complessivo delle installazioni attraverso la lente della coerenza progettuale, senza dimenticare le reazioni dei visitatori", afferma Paolo Ferrarini, membro del comitato scientifico fin dalla prima edizione. Sono questi i dati di Momondo in riferimento alla Design Week di Milano, appuntamento che dal 17 al 22 aprile catalizzerà l'attenzione di tutti gli appassionati di design, e che vedrà tra gli appuntamenti principali Tourism Investment, in scena già dal 16 aprile al Lambrate Design District. I vincitori saranno annunciati il 19 aprile.

Occhio anche alla moda e alla bellezza. Durante il giorno il palinsesto prevede momenti dedicati al beauty con Jowaé, marca dermocosmetica naturale, e Phyto, brand di punta nel trattamento della salute e della bellezza dei capelli. A partire dalle 17.30 e fino a sera, i bartender serviranno Royal Bliss mixata in cocktail dai profumi, gusti e colori che avvolgono i sensi. Giovedì 19 aprile, nello specifico, il bartender Claudio Perinelli firmerà il suo cocktail "Royal Tea". Chi preferisce la birra, all'ora dell'aperitivo potrà degustare le 10 luppoli del Birrificio Angelo Poretti.

Partner di Vanity Fair Green House è anche Seat, che per l'occasione metterà a disposizione di alcune influencer e della redazione di Vanity Fair la Seat Arona durante tutta la settimana del Salone.

La proposta food sarà arricchita inoltre da Vanilla Bakery e dal caffè Lavazza, che sarà presente con le nuove macchine Tiny. Per una mobilità alternativa verrà presentato anche il servizio Zig Zag Scooter Sharing, che approda nella città meneghina e permette a chiunque di spostarsi liberamente.

L'evento è patrocinato dal Comune di Milano.