Sorpresi con la cocaina in casa: arrestata coppia di Rossano

15 Febbraio, 2018, 21:33 | Autore: Alighiero Casassa
  • Cocaina, eroina e hashish: due uomini denunciati per spaccio

In entrambi i casi hanno operato i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi. I giovani sono ufficialmente residenti ad Adria, ma hanno eletto Prato come centro dei loro traffici e dove infatti hanno anche un' abitazione in affitto in via del Ghirlandaio. Da tempo i carabinieri stavano seguendo gli spostamenti dei due fratelli, ritenuti tra i principali fornitori degli spacciatori di Prato. Dopo alcuni mesi di indagine i due sono stati arrestati.

Sono state individuate le basi logistiche utilizzate dagli indagati, in particolare una abitazione in zona Anagnina, perquisita dai Carabinieri con il conseguente sequestro di 4 chili di cocaina pura al 92 per cento, oltre che di materiale vario per il confezionamento delle dosi e della documentazione relativa alla contabilità del traffico illecito.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Ora i due fratelli si trovano nel carcere di Prato a disposizione del magistrato che dovrà decidere sulla convalida dell'arresto e sull'eventuale misura cautelare da applicare.