Casa » Sport

PyeongChang 2018, pattinaggio di velocità: Tumolero vince il bronzo

15 Febbraio, 2018, 17:06 | Autore: Lucilla Lucia
  • Tumolero fa l'impresa: bronzo nel pattinaggio di velocità

Una gara, dunque, estremamente intelligente quella di Tumolero che ha approfittato anche dell'incredibile controprestazione della leggenda di questa disciplina, ovvero l'orange Sven Kramer, medaglia d'oro dei 5000 metri in Corea del Sud. Grandissima la prestazione dell'azzurro dei 10.000 metri di pattinaggio di velocità su ghiaccio. Ma il passo gara di Tumolero, unito ad alcune circostanze favorevoli, hanno reso possibile il colpo a sorpresa. I più congeniali 5 mila invece avevano riservato una delusione, complice l'emozione del debutto olimpico. La quinta per l'Italia in questi Giochi invernali: un oro, un argento e adesso tre bronzi. "Un percorso da brividi gelidi che il campioncino è riuscito a compiere ben sotto la soglia dei 13 minuti, strapazzando il record personale con un crono di 12 minuti 54" secondi e 32 centesimi, migliorando di quasi 8" il precedente primato.

La medaglia d'oro è andata al canadese Ted-Jan Bloemen con il tempo di 12'39 " 77 davanti all'olandese Jorrit Bergsma (12'41 " 98). Niente da fare invece per l'altro vicentino in gara, primatista italiano di categoria, Davide Ghiotto. "Penso che realizzerò solo tra qualche giorno". Un alloro così sorprendente da lasciare spiazzata anche la Rai, che non ha mostrato in diretta la finale e la conquista del terzo posto da parte di Tumolero (proposta dopo in "lieve differita").

Per l'Italia si tratta soltanto della quarta medaglia ai Giochi nel pattinaggio velocità. "E' nata una stella" ha affermato nella spumeggiante diretta Rai il telecronista Stefano Bizzotto...