"Mi fa male l'occhio": la terribile scoperta davanti allo specchio

15 Febbraio, 2018, 17:12 | Autore: Minervina Schirripa
  • Si gratta l'occhio e scopre di avere 14 vermi annidati sotto la palpebra   
                       
                
         Ieri alle 16:11

Abby Beckley è una ragazza di 28 anni di Grants Passs, Oregon (Stai Uniti) che ha fatto una scioccante scoperta davanti allo specchio.

In un articolo dove si spiegano i risultati di alcune ricerche recentemente condotte, Bradbury del Centers for Disease Control and Protection, ha sottolineato come tali infezioni, pur in casi ancora limitati, siano in crescita soprattutto tra la popolazione Usa e che ci vorranno ulteriori analisi e ricerche perc capire questa nuova debolezza del sistema immunitario e degli occhi.

"L'ho guardato, e si muoveva", è questo quanto riferisce La giovane la quale avendo osservato qualcosa che si muoveva nel suo che aveva pensato che si trattasse di un ciglio ma in realtà si trattava di un verme o meglio di un insieme di vermi che abitavano Ormai il suo occhio. Così in particolare ha raccontato la sua esperienza alla Cnn. Più nello specifico la ragazza è nata e cresciuta in un ranch circondata da bestiame e cavalli, si era imbarcata su una nave da pesca da salmoni nel luglio del 2016 in Alaska ed a due settimane dall'inizio del lavoro sarebbero arrivati proprio i primi sintomi ovvero l'occhio sinistro era sempre molto rosso ed irritata e la palpebra cadente. Cinque giorni dopo, al termine del viaggio, l'allora 26enne decide di ispezionare l'occhio accuratamente davanti allo specchio: "Ho abbassato la parte inferiore dell'occhio e ho notato che la mia pelle sembrava strana".

E' lì che Abby inizia una lunga serie di visite e si scontra con le perplessità dei medici, che mai avevano visto né sentito un caso simile.

Bruciore all'occhio: trovati 14 vermi, la terribile scoperta. Così l'ho pizzicata con le dita ed è uscito un verme.

"I casi di infezioni parassitarie oculari sono rari negli Stati Uniti". A questi, adesso, bisognerà aggiungere la Thelazia gulosa, che era stata osservata esclusivamente in infezioni dei bovini e mai in un occhio umano, dove ha trovato modo di adattarsi.

La Thelazia Gulosa è un piccolo verme che prolifera nelle acque e nei terreni umidi del quale si calcola esistano almeno 500 mila specie che infestano i terreni in quantità di diversi milioni per ogni metro quadrato di terreno.

Abby è riuscita comunque a debellare l'infestazione, rimuovendo uno ad uno i parassiti dall'occhio: "Alla fine erano 14 - ha rivelato la statunitense alla Cnn - è stato difficile toglierli tutti". Il secondo è il callipaeda, trovato in Asia e in Europoa, di cui ci sono state 163 segnalazioni in tutto il mondo.

Quattordici piccolissimi vermi sono stati rimossi dall'occhio sinistro di una 27enne dell'Oregon, negli Stati Uniti.