Lo dice Giuliacci: il 12 febbraio, la neve raggiunge l'Emilia Romagna

15 Febbraio, 2018, 00:04 | Autore: Minervina Schirripa
  • Le previsioni meteo in Italia di domani lunedì 12 Febbraio 2018 neve a quote basse al Nord Italia e piogge diffuse al Centro. Tempo stabile e clima più asciutto al Sud

Condizioni che portano a una elevata instabilità meteo caratterizzata da piogge, neve e gelate notturne.

E la neve non è l'unica cosa che preoccupa: dopo i fiocchi bianchi, infatti, bisognerà stare attenti alle gelate. Infatti, le previsioni dicono che la colonnina di mercurio, soprattutto tra martedì e giovedì, crollerà sotto lo zero, con minime attese di -3.

Ancora nevicate abbondanti con simil bufere su Madonie, Nebrodi e Etna. E si riaccende l'allerta neve che - dice la Regione Veneto - potrebbe arrivare anche in pianura, tra lunedì e martedì mattina.

Ma intanto avremo giornate molto rigide, in termini di temperature, con tanta neve fino a bassa quota: si inizia oggi con il Nord Est, dove la neve sta già cadendo da stamattina 12 febbraio fin in pianura. Sono previste piogge, temporali e neve a bassa quota. Un po' di variabilità insisterà anche sul Nord Est e la Sardegna, con qualche rovescio a carattere sparso. "Per la giornata di domani 12 febbraio previste deboli nevicate, a tratti moderate, fino a quote collinari e sulla pianura centro-occidentale (incertezza sui quantitativi in pianura, massimo 15 cm)". Nelle prossime ore - spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo - ci sarà un temporaneo rialzo della pressione che su molte regioni favorirà un miglioramento del tempo.

Nevicate sull'Appennino centrale sopra i 500 metri, ma dalla serata di Mercoledì la quota scenderà fino a raggiungere i 3/400 metri, 300/600 metri sui rilievi meridionali.

Nei primi giorni della prossima settimana una nuova perturbazione in arrivo dalla Spagna riguarderà gradualmente l'Italia, con venti relativamente miti sulle regioni meridionali. Possibilità di foschie dense e/o banchi di nebbia nelle valli in particolare nella zona del Matese.