Casa » Sport

Inter, Brozovic si autoesclude: è rottura totale con i tifosi

15 Febbraio, 2018, 09:02 | Autore: Lucilla Lucia

Luciano Spalletti, al termine della partita, ha parlato di due episodi chiave di Inter-Bologna: la reazione di Brozovic nei confronti dei tifosi e il tocco con la mano di Danilo D'Ambrosio su cross di Cesar Falletti.

E, in un certo senso, Rafinha c'è riuscito: è proprio da un suo uno-due con Karamoh che l'Inter trova il vantaggio, è grazie a lui che il Bologna rimane in 10 per ingenuità clamorosa di Mbaye, ed è con lui che l'Inter cambia marcia e, nonostante la sofferenza finale, riesce ad avere una miglior quadratura a centrocampo. Lui ha risposto ai fischi applaudendo, forse non c'è polemica. Apriti cielo, ai fischi si uniscono gli insulti di chi si affaccia vicino alla panchina nerazzurra.

"Il presunto rigore di D'Ambrosio?".

Un'altra partita non all'altezza, senza grinta, senza voglia e, anche stavolta, il pubblico di San Siro non ha digerito la svogliatezza di Marcelo Brozovic che, però, non ce l'ha fatta più a far finta di niente, rispondendo a tono con applausi ironici e provocatori, venendo purtroppo immortalato dalle telecamere. "Detto questo, io devo lavorare meglio, perché se all'inizio facevamo bene e ora facciamo fatica il primo a essere sotto osservazione devo essere io".