Casa » Sport

Inter, borsino infermeria da Miranda a Perisic e Icardi

12 Febbraio, 2018, 14:18 | Autore: Lucilla Lucia
  • Db Milano 03/02/2018- campionato di calcio serie A  Inter Crotone

Guardando le pagelle della Gazzetta dello Sport, sono Yann Karamoh e Joao Miranda i top e flop interisti della gara giocata ieri a San Siro contro il Bologna, Il francesino, autore del gol vittoria, si merita un bel 7,5: "Nacque nei giorni del trionfo Mondiale della Francia di Zidane".

A tenere in apprensione il tecnico Luciano Spalletti è infatti l'infermeria, visto che dopo il confronto con gli emiliani ha portato in dote diversi infortuni per la squadra milanese. "Da infortunato ha fatto il suo dovere, ha mostrato tutto il suo attaccamento alla maglia, il carattere e la voglia che ha di lottare". "I due, comunque, possono giocare anche insieme".

Rafinha dentro a partita in corso: "Non ha i novanta minuti nelle gambe ma con lui si parla di queste cose, è conscio di questa situazione.Il ginocchio rischia di gonfiarsi di nuovo, sono situazioni che vanno prese con le pinze e dosate. Ho preferito sostituirlo con Lisandro Lopez rispetto a Ranocchia perchè ritenevo l'argentino più adatto ad affrontare un avversario come Palacio". "Sulla trequarti ci ha dato grande qualità mentre quando è stato spostato a destra ha sofferto un pò".

L'infortunio di Perisic: "Aveva dolore alla spalla e valuteremo ma non gli è uscita".

Ora i nerazzurri dovranno cercare di continuità alla vittoria ottenuta sulla squadra di Roberto Donadoni. A meno di colpi di scena l'esterno croato ci sarà contro la formazione di Ballardini.