Casa » Sport

Inter-Bologna 2-1, VAR: mano D'Ambrosio, non è rigore. Masina espulso

12 Febbraio, 2018, 00:25 | Autore: Lucilla Lucia
  • Inter-Bologna 2-1, VAR: mano D'Ambrosio, non è rigore. Masina espulso

Un enorme sospiro di sollievo.

L'Inter ha una nuova possibilità di sbloccare la classifica dopo la crisi nera nella quale è entrata la squadra di Spalletti: due mesi senza vittorie sono troppi per una compagine come quella nerazzurra crollata dal primo al quarto posto.

Infine un giudizio su Karamoh, autore di una grande partita e del goal decisivo: "Ha fatto veramente bene, ha questi strappi importantissimi con velocità e tecnica". L'allenatore nerazzurro ha fatto poi una sottolineatura importante a proposito di Perisic e mandato un 'messaggio' alla società: "Oggi ho provato a chiedere qualcosa di diverso, a inizio gara ci siamo messi in modo diverso, per esempio con Perisic mezzala sinistra che in futuro sarà il suo ruolo". Dovrò rivederlo e a ogni modo, noi abbiamo un regolamento: chi esce da questo regolamento si autoesclude, non sono io a farlo. Non è dentro i comportamenti regolari.

Brozovic 5,5: i fischi sono evitabili certo è che gioca ad alternanza, poco al centro del gioco, per colpa sue e dei compagni, sa fare meglio. Non sono io a punirlo, è lui ad autoescludersi.

EDER: "SIAMO DOVE VOLEVAMO ESSERE" - Protagonista anche Eder con il secondo gol consecutivo.

Inter-Bologna streaming e probabili formazioni del match che si disputerà domenica allo stadio San Siro di Milano tra due squadre che non attraversano un buon momento di forma. Il mister ci dava fiducia, è normale che dall'esterno arrivano critiche, ma noi siamo uniti e ci alleniamo sempre bene. Se ho bisogno di giocare?