Falcone punta la pistola a Borsellino: lo sfregio sul murales di Milano

12 Febbraio, 2018, 13:28 | Autore: Alighiero Casassa
  • Milano, oltraggio al murale dedicato a Falcone e Borsellino: spunta una pistola alla tempia

È questa l'agghiacciante immagine apparsa ieri notte a Milano, su un muro di corso di Porta Ticinese. Tra le mani di Falcone è spuntata una pistola, puntata alla testa di Borsellino.

Uno sfregio al murale dedicato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, nel cuore di Milano. Nel murale che ritrae i due magistrati qualcuno ha aggiunto una pistola in mano a falcone e rivolta verso Borsellino. Un simbolo, un segno di libertà e giustizia, massacrato brutalmente (.). Falcone e Borsellino, oggi, sono morti una seconda volta. "A ucciderli, sia fisicamente in passato che iconograficamente, dei decerebrati ignoranti di cui, purtroppo, non ci libereremo mai".