Sampdoria, Giampaolo: "Spero che Strinic resti, così come lui anche Barreto"

11 Febbraio, 2018, 13:43 | Autore: Minervina Schirripa
  • Sampdoria-Verona probabili formazioni: Giampaolo senza lo squalificato Ramirez, Pecchia punta tutto su Kean

A dirigere l'incontro ci sarà il signor Luca Pairetto della sezione di Nichelino: tre i precedenti con la Sampdoria, che ne ha vinta una e perse due; quattro invece i precedenti per il Verona, solo una vittoria e tre sconfitte.

L'avversario non è da sottovalutare, sa fare la fase offensiva e quella difensiva, questo deve alzare il livello di attenzione: "Il Verona sa giocare offensivamente, attaccando con tanti uomini, a volte cambiando modulo spingendosi in attacco". Sono svelti, tecnici, veloci. "Le differenze si nascondono nei dettagli, si vedrà nella qualità, nell'attivazione mentale, abbiamo bisogno dell'aiuto della nostra tifoseria, è un momento importante nella nostra storia". "La gara di domani è importante per rimanere lì, perché i favori del pronostico sono dalla nostra parte ma bisogna vincerla sul campo". Strinic è una situazione già conosciuta, non ci piove all'improvviso.

Alla vigilia del match tra la sua Sampdoria e il Verona, Marco Giampaolo ha parlato anche di mercato in conferenza stampa: "Sapevamo da sempre che Strinic arrivava con il contratto in scadenza, ma sulla professionalità del calciatore non ci sono dubbi". Infatti come riporta il sito ufficiale della società scaligera, hellasverona.it, il tecnico laziale ed ex giocatore blucerchiato incontrerà i giornalisti, presso il Centro Sportivo Il Paradiso di Peschiera, alle 12.45. L'ho visto allenarsi bene, non ha nessun tipo di distrazione e sono convinto che da qui a giugno continuerà a fare bene. "Anche Barreto è in scadenza, mi auguro che rinnovi al più presto". Ho qualche sensazione positiva, penso che si possa accorciare il tempo di recupero, molto dipenderà dalla volontà del calciatore e dagli aspetti di natura fisiologica e medica.

Su Zapata: "Sta bene, ha recuperato".