Casa » Sport

Napoli, Sarri: "Mi ha dato gusto vedere questa squadra dall'alto"

11 Febbraio, 2018, 07:22 | Autore: Lucilla Lucia
  • Napoli-Lazio cronaca diretta risultato in tempo reale

Alla fine del primo tempo siamo sull1-1 e non appena ricomincia il secondo tempo ci si accorge che i biancocelesti non sono rientrati in campo. Rischiare Albiol sarebbe un azzardo - lo spagnolo comunque va in panchina - ed in campo ecco dunque Tonelli, che non giocava da oltre un anno. A metà partita è uscito Hamsik ed è entrato Zielinski. Hanno tolto un tocco e dato più pulizia, sono contento del fatto che sono due giocatori che sono cresciuti e danno l'impressione di migliorare ancora. La differenza è di un punto appena, ma domenica la Juve ha il derby con il Toro, mentre gli azzurri ospitano la Spal. Appena tre minuti e i biancocelesti sono passati in vantaggio con un'azione atipica. Destra o sinistra o in mezzo, lui corre sempre e recupera palloni su palloni. Il Napoli sembrava perduto.

CALENDARIO - "Ho espresso solo una critica sul calendario, era chiaro che la Juventus giocasse prima di noi".

"Dopo un secondo tempo così da Napoli non torni coi punti". Grande palleggio del Napoli, la Lazio non dà più segni di vita. All.: S. Inzaghi 5.5. Gran giocata di Jorginho, unica perla di un primo tempo sottotono, palla filtrante in verticale per Callejon che a centro area controlla e fredda Strakosha: 1-1 all'intervallo, dove il Napoli arriva senza Sarri che Banti spedisce negli spogliatoi per proteste dopo un contatto ravvivinato tra Milinkovic e Callejon che finisce a terra. Gol di Mandragora per i bergamaschi e di Palomino per i calabresi. Ancora Zielinski vicino al gol, con una conclusione splendida dai 20 metri che costringe Strakosha alla parata plastica.

Nell'anticipo di #Serie A di sabato 10 febbraio 2018, il Napoli ha inflitto una pesate e decisiva sconfitta alla #lazio. E' infatti il terzino sinistro l'autore del tiro che impatta, nella sua traiettoria verso la porta difesa da Strakosha, la gamba di Zielinski al minuto 56. Al 42' Reina salva su Immobile in uscita, e poi 60 secondi più tardi giunge il meritato pareggio. Questo è il Napoli, questo è il calcio. "È dal primo giorno di ritiro che lavoriamo per lo scudetto: vogliamo continuare a vincere".