Media, aereo di linea con 71 a bordo precipita a Mosca

11 Febbraio, 2018, 15:39 | Autore: Alighiero Casassa
  • A Mosca il tempo è pessimo continuerà a nevicare anche nei prossimi giorni

Un aereo di linea russo è precipitato nei pressi di Mosca, appena decollato dall'aeroporto di Domodedovo. Il volo era diretto alla città di Orsk al confine con il Kazakhistan. Si è chiantato nel distretto di Ramenski della regione di Mosca.

Secondo le agenzie, testimoni hanno visto l'aereo in fiamme precipitare nel villaggio di Argounovo, a sudest di Mosca. A bordo vi erano 71 persone: 65 passeggeri e 6 membri dell'equipaggio. Può trasportare fino a 80 passeggeri su una distanza di 3.600 chilometri. Dal suo debutto nei cieli, l'Antonov an-140 ha aregistrato almeno cinque guasti, alcuni dei quali relativi al carrello di atterraggio, all'impianto elettrico e al sistema di guida. Il ministro dei Trasporti, Maksim Sokolov, si sta dirigendo sul luogo della tragedia.

Da fonti dei servizi di emergenza, citati dalla Bbc, non ci sarebbero speranze di trovare sopravvissuti.