Casa » Sport

Ciclismo Cup, Moser conquista il Trofeo Laigueglia

11 Febbraio, 2018, 20:41 | Autore: Lucilla Lucia
  • Ciclismo, il Trofeo Laigueglia parla ancora italiano: vince Moreno Moser

Il primo attacco della giornata è stato di Julien El Fares (Delko Marseille Provence KTM ), Audun Flotten (Team Virtu Cycling) e Francesco Bettini (D'Amico Utensilnord) che dopo pochi minuti hanno staccato il gruppo.

Moser può quindi amministrare il vantaggio nell'ultimo chilometro e imporsi in solitaria sul traguardo di Laigueglia, conquistando così per la seconda volta in carriera la classica ligure. E' qui che avvienela selezione.

"I più forti recuperano sugli attaccantiQui è entrato in scena per la prima volta Moreno Moser che è partito secco dal gruppo inseguitore e che è velocemente riuscito a portarsi sul primo gruppo dimostrando un'ottima condizione fisica; poco dopo il trentino dell'Astana è riuscito a rifarsi sotto anche Simone Andreetta della Bardiani-CSF andando a creare in testa un gruppo di 11 corridori (staccati Ballerini, Gabburo, Watson) con circa 25" di vantaggio su un gruppo inseguitore forte di una ventina abbondante di unità. Sull'ultima ascesa si scatena la battaglia tra i dodici corridori in fuga ma l'azione decisiva è quella di Moser che stacca la compagnia e scollina da solo. Lungo la discesa e nel tratto finale velocitàda cronometro con Moser che scappa e un gruppetto che insegue.Quando pare che gli inseguitori possano rientrare, Moser piazzal'ultimo e decisivo allungo a tre km dal traguardo per un arrivoin solitario. Al secondo posto Paolo Totò (Sangemini-MgKvis), seguito da Matteo Busato (Wilier-Selle Italia) e Nicola Bagioli (Nippo Vini Fantini). Tutto straniero il resto della top10 dell'ordine d'arrivo con il danese Kasper Asgreen, il francese Romain Combaud, lo svizzero Roland Thalmann ed il belga Ben Hermans ad occupare le posizioni dalla sesta alla nona.