È Baglioni da record: ecco gli ascolti della terza serata

10 Febbraio, 2018, 08:59 | Autore: Luciano Vano
  • Fiorello torna in tv dopo Sanremo 2018? Il pressing di Mario Orfeo

Tocca a Ultimo con il pezzo: Il Ballo delle incertezze.

La serata di giovedì è stata seguita da 10 milioni 825 mila spettatori, con uno share del 51.6 per cento. Tra tutti i profili rilevati, la vetta si raggiunge sui giovani: nella fascia delle ragazze 15-24 anni lo share di ieri tocca quota 62.7%, e segna il valore più alto degli ultimi 23 anni, dal 1995.

Ermal Meta e Fabrizio Moro rientrano in gara e stasera ci saranno anche loro sul palco dell'Ariston. A stupire i presenti, oltre alle dichiarazioni del giovane cantante, è stato il gesto compiuto a fine conferenza stampa. A giornalisti e vertici Rai ha detto: "Avete risolto?".

A due serate dalla conclusione questa edizione si configura nettamente come un grande successo.

Il mio personale apprezzamento va a Mirkoeilcane, il suo brano è assolutamente il migliore dei quattro. Su Rai3 l'appuntamento con "Chi l'ha visto" è stato visto da 1 milione 625 mila persone (6.8 per cento di share).

Auguriamo quindi buona fortuna a Lorenzo Baglioni, probabilmente l'artista più modesto dell'intero cast delle Nuove Proposte di Sanremo 2018. Eva ha lasciato che tutti lo vedessero, senza nasconderlo, senza nascondersi. Laura Pausini dovrebbe essere ospite a Sanremo 2018 nella serata finale di sabato del Festival. Su Rai1 ieri sera ha conquistato 9.687.000 spettatori pari al 47,7% di share. In seconda serata per Dopofestival, con Edoardo Leo e Carolina Di Domenico alla conduzione, 2,042 milioni e 37,98%.

Il 51.6% di share messo a segno dalla terza serata del festival di Sanremo di Claudio Baglioni è un risultato da record. Quasi quasi mi è venuta l'incontenibile voglia di incatenarmi fuori dal teatro l'Ariston e di cantare a squarciagola "passerotto non andare via" o di gridare come Gemma (Luciana Littizzetto) in Ravanello Pallido: Claudio, tu sei come lo smog: inquini, sporchi, ma poi uno si abitua e allora... l'aria pulita ti dà l'ansia.

"Quando arrivai a Sanremo nel 1968 rimasi sbalordito", racconta Baudo.

Immediata la reazione di Michelle Hunziker sul proprio profilo Instagram: la svizzera stava guardando da dietro le quinte l'imitazione di Virginia quando ha postato una foto proprio della Raffaele, corredata da una simpatica didascalia che riprende il famoso film di Roberto Benigni "Johnny Stecchino": "Non mi somiglia pernniente", ha scritto Michelle.

Intanto Laura su Instagram scrive:"Complimenti a tutti per la prima serata di #Sanremo!"