Morbillo, in Toscana 168 casi nel 2017. Appello dell'Asl a vaccinarsi

09 Febbraio, 2018, 09:53 | Autore: Minervina Schirripa
  • Morbillo 168 casi nel 2017 nella Asl Toscana Centro. Appello dei medici alla vaccinazione

Quasi tutti a Firenze.

Da sei casi del 2016 ai 168 notificati alla Asl l'anno scorso: questi i dati diffusi dal'Azienda sanitaria Toscana centro, relativi ai territori di Firenze, Empoli, Pistoia e Prato, sulla diffusione del morbillo.

A diffondere i dati è l'Azienda Sanitaria Toscana Centro che parla di "picco epidemico" e rinnova l'invito a vaccinarsi "ricordando che il morbillo è una malattia molto contagiosa che può determinare complicanze anche gravi". "Si riscontrano più spesso nei neonati, nei bambini malnutriti o nelle persone immunocompromesse". Segue l'area di Pistoia, con 26 casi, quella di Prato con 9 casi, stesso numero notificato a Empoli. Tornando al 2016, invece, i soli casi registrati erano stati i tre di Empoli e i tre di Firenze. Mentre dall'inzio dell'anno ad oggi sono stati 10 (9 a Pistoia e 1 a Prato) i casi già accertati.