Casa » Sport

Inter-Roma 1-1, le pagelle: Alisson para tutto ma non basta, Santon horror

22 Gennaio, 2018, 01:13 | Autore: Lucilla Lucia
  • Getty Images

Intanto a San Siro, quando Edin Dzeko è uscito dal campo, con i giallorossi ancora in vantaggio grazie al gol di El Shaarawy, in molti hanno pensato che l'attaccante bosniaco potrebbe aver chiuso con la Roma per abbracciare il Chelsea di Conte. Prima El Shaarawy prova a mettere dentro per Gerson, ma Samir Handanović sventa la minaccia in uscita; poi il Faraone ci prova da posizione defilata, senza però inquadrare lo specchio della porta avversaria. L'Inter risponde con Perisic, rasoterra da fuori area parato da Alisson senza problemi.

Gravissimo errore tattico di Di Francesco che va ad indebolire sia il centrocampo sia la difesa con gli ingressi degli uomini meno concreti della sua rosa; Spalletti a sua volta sbaglia la formazioni iniziale ma salva il salvabile in corsa. La rete arriva però al 31′, e lo mette a segno la squadra ospite: rilancio di Alisson, errore clamoroso di Santon che permette a El Shaarawy di ritrovarsi a tu per tu con Handanovic e superarlo con un tocco di destro. Una gara che poteva riaprire le ambizioni scudetto delle due compagini, con la Roma che in settimana è attesa anche dal recupero di Genova con la Sampdoria. I giallorossi conquistano corner a ripetizione ma non collezionano occasioni, l'Inter dal canto proprio ci prova sempre con Perisic ma non centra lo specchio.

Ha detto Spalletti dopo la partita: "Non è che abbiamo rischiato di vincere contro la Roma, lo avremmo meritato, le nostre occasioni non sono state episodiche". Il portiere brasiliano è favoloso ancora su Icardi, mentre l'altro subentrato Eder si danna l'anima per cercare di convertire in gol gli assist dei compagni.

La squadra nerazzurra ha creato molto e ha fatto un secondo tempo che schiumava rabbia, ma il periodo resta delicato: l'ultima vittoria risale al 3 dicembre in casa contro il Chievo e nelle ultime sei partite ha conquistato solo 4 punti in campionato, con quattro pareggi e due sconfitte.

Partita equilibrata a San Siro fra Inter e Roma nei primi minuti.